skin adv

Coppa Lazio #SerieC2futsal, primo turno: Palombara fuori, Stella a valanga

 21/11/2016 Letto 1111 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Per molte è già arrivato il momento di abbandonare quello che, a seconda delle circostanze, è un sogno o un obiettivo, altrettante invece proseguiranno un’avventura che in ogni stagione conferma il proprio fascino: il lotto di pretendenti al successo finale in Coppa Lazio di Serie C2 subisce una decisa scrematura dopo le gare di ritorno del primo turno, il quadro delle qualificate alla fase successiva si completerà tra domani e la prossima settimana con i posticipi.

PRIMO TURNO - La sorpresa della serata è l'eliminazione della Virtus Palombara, capolista del girone D: i sabini cadono tra le mura amiche dopo i calci di rigore con La Pisana, che era riuscita a pareggiare il 2-4 dell'andata. In attesa dell'impegno del Grande Impero, avanzano le altre due attuali regine nei rispettivi raggruppamenti di campionato: il Valmontone regola 5-4 la Lositana nell'anticipo del lunedì e vola al turno successivo al pari del Real Stella, che, dopo il 3-3 del primo confronto, liquida 9-2 a domicilio il Fiumicino. L'Eur Massimo sbanca 5-4 il fortino del Vallerano ottenendo una sudata qualificazione, il Fabrica invece fa fuori il Palestrina ai rigori dopo il 3-2 dei 60' regolamentari. Sorride la Tevere Remo, che ribalta il 2-4 dell'andata piegando 6-2 tra le mura amiche il Pavona, tutto facile per uno Sporting Hornets che strapazza 11-2 la Roma Futsal 5 ripetendo il successo ottenuto sul campo dei giallorossi. L'impresa del martedì porta la firma della Generazione Calcetto, che cancella il KO del primo confronto sbancando per 9-5 il fortino della Virtus Latina Scalo.


SERIE C2 - COPPA LAZIO

PRIMO TURNO - RITORNO

Sporting Hornets-Roma Futsal 11-2 (and. 5-1)
Spinaceto-Casal Torraccia 4-4 d.c.r. (2-3)
Futsal Ceccano-Real Legio Colleferro 1-2 (3-2)
Real Fabrica-SC Palestrina 8-6 d.c.r. (2-3)
Fontana Liri-Vis Anagni n.d. (0-6)
Virtus Monterosi-Il Ponte 2-3 (0-2)
San Giustino-Valentia 23/11 (2-6)
Vallerano-Eur Massimo 4-5 (4-4)
PGS Santa Gemma-Real Ciampino 7-4 (1-5)
TopNetwork Valmontone-Lositana 5-4 (4-2)
Tevere Remo-Pavona 6-2 (2-4)
Atletico Anziolavinio-L’Airone 8-1 (3-1)
Buenaonda-Atletico Sperlonga 5-3 (4-3)
Virtus Ostia-Sport Country Club 7-4 (1-5)
Real Terracina-Penta Pomezia 23/11 (3-1)
Stimigliano-CCCP 1-8 (2-3)
Eagles Aprilia-Sporting Terracina 6-6 d.c.r. (4-6)
Poggio Fidoni-Sporting Albatros 4-5 (4-2)
Monte San Giovanni-Nazareth 29/11 (4-2)
Virtus Palombara-La Pisana 4-7 d.c.r. (4-2)
Ardita Rieti-Arca 30/11 (4-3)
Real Stella-Fiumicino 9-2 (3-3)
Città di Anzio-Marina Maranola 5-3 (3-2)
Virtus Latina Scalo-Generazione Calcetto 5-9 (4-2)
Città di Pontinia-Grande Impero Futsal 23/11 (1-9)
United Aprilia-Velletri 7-0 (4-2)
Accademia Sport-Atletico Genzano 5-3 (0-4)
Dilettanti Falasche-Real Fondi 3-2 (3-4)


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE