Categoria: Serie D

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 16/12/2016

Letto: 192 volte

Maturità Vassalluzzo: "Occhio al Santa Marinella, ha battuto la Compagnia Portuale"

Maturità Vassalluzzo:

In questo momento della stagione, la Nuova Cairate non potrebbe chiedere di più. Sette vittorie consecutive, secondo posto in classifica e il regalo (anticipato) di Natale. Emilio Salvagnini è tornato: mercoledì, il giocatore ha riabbracciato i suoi compagni di squadra dopo tre mesi lontano dai campi per motivi lavorativi, ed è pronto per fare il suo esordio in campionato domani contro il Santa Marinella. “È impressionante – commenta Francesco Vassalluzzo riferendosi al nuovo arrivato – mi ha dato la sensazione come se avesse iniziato la stagione con noi. Vedendolo giocare ci siamo detti: era ora, adesso andiamo a vincere”.


VASSALLUZZO - Già, perché il Cairate non ha mai nascosto il suo obiettivo. La società vuole la promozione e la C2 passa anche per le giocate di Uccio, che giorni fa ha ricevuto i complimenti del suo compagno di squadra Canapini. “Mi hanno gratificato – spiega – so che sto disputando una buona stagione, ma l'importante è il bene della squadra. Questo campionato è difficilissimo, sembra una C2 mascherata, ma noi siamo pronti a tutto. Abbiamo una squadra di livello superiore, ecco perché abbiamo l'obbligo di vincere ogni partita”. Anche domani contro il Santa Marinella: “Sarà difficile – conclude – loro non hanno niente da perdere e hanno anche battuto la Compagnia Portuale. Dobbiamo fare molta attenzione”.


* foto Valentina Rao
Ufficio Stampa Nuova Cairate



ARTICOLI CORRELATI

La ricetta del portiere Roddi: "Mentalità e cattiveria, avanti Cairate"

13/01/2017 NUOVA CAIRATE Il Cairate non vuole fermarsi. Dopo il Sant'Agnese, la formazione allenata da Cristiano Canarecci giocherà domani contro ...

Cairate, buona la prima del 2017. Francescangeli: "Siamo una grande squadra"

11/01/2017 NUOVA CAIRATE Il tecnico Cristiano Canarecci era stato chiaro con i suoi ragazzi: “Alla ripresa del campionato, l'insidia è dietro ...

Canarecci tra passato e futuro: "Spero in un 2017 di successi, dipende da noi"

30/12/2016 NUOVA CAIRATE Tre amichevoli per non perdere il ritmo gara tra una festività e l'altra, nell'attesa di tornare in campo dopo 24 giorni ...

Piciucchi cerca la perfezione: "Miglioriamo la gestione della gara"

22/12/2016 NUOVA CAIRATE Una vittoria (a tavolino) per chiudere l'anno in bellezza e un 2017 che si aprirà con i migliori auspici. Sotto l'albero ...