Categoria: Serie A2

Autore: Pietro Santercole

Pubblicato il: 21/12/2016

Letto: 411 volte

Catania, esame di coscienza: "Così non andiamo da nessuna parte"

Catania, esame di coscienza:

LA SQUADRA - Natale sottotono in casa di un Catania che ha chiuso il girone di andata con una sconfittona contro l'Avis Borussia Policoro, che non è andata affatto giù a patron Marletta. "Prestazione vergognosa.

 

IL J'ACCUSE - L'ira funesta del numero uno rossoblù si è abbatuta sul roster di Marcelo Silva Lombardi: "Non penso ci sia altro da dire - dice il presidente siciliano, in uno stralcio di un'intervist ufficiale - se i nostri giocatori non si applicano, non mettono umiltà e non trovano continuità, in un campionato così insidioso come quello di Serie A2, non andranno da nessuna parte. Nessuno in questo modo potrà diventare un giocatore di rilievo in Italia e, in questo caso, mi riferisco soprattutto agli stranieri". Natale di meditazione: "Chiedo a tutti di farsi un esame di coscienza". Parola di Antonio Marletta.

 

Pietro Santercole



ARTICOLI CORRELATI

Marco Marletta nel Filial dell'Inter Movistar: "Resterò sempre legato alle mie radici"

05/08/2017 CATANIA Il Catania Calcio a 5 comunica di aver ceduto il giocatore Marco Marletta al Club Movistar Inter futsal di Madrid. A Marco Marletta, che ha ...

Il Catania di Marletta cambia tutto: Cascio presidente. Marcelo Silva Lombardi diesse

02/08/2017 CATANIA Questa sì che è una rivoluzione. Il Catania Calcio a 5 cambia pelle e, rispetto alla passata stagione, questa volta lo fa ...

Catania, idea domanda di ripescaggio: in panchina torna Chillemi?

15/04/2017 CATANIA L'INDISCREZIONE - Entrambi hanno iniziato la stagione con tante buone aspettative. Entrambi l'hanno chiusa, chi più, ...

Moraes dice 23, il Catania chiude con un successo: 8-3 contro il Policoro 2

02/04/2017 CATANIA Modo migliore per chiudere la stagione certamente non c’era. Il Catania Calcio a 5 si congeda dal proprio pubblico e dalla Serie A2 ...