Categoria: Serie A2

Autore: Pietro Santercole

Pubblicato il: 21/12/2016

Letto: 339 volte

Catania, esame di coscienza: "Così non andiamo da nessuna parte"

Catania, esame di coscienza:

LA SQUADRA - Natale sottotono in casa di un Catania che ha chiuso il girone di andata con una sconfittona contro l'Avis Borussia Policoro, che non è andata affatto giù a patron Marletta. "Prestazione vergognosa.

 

IL J'ACCUSE - L'ira funesta del numero uno rossoblù si è abbatuta sul roster di Marcelo Silva Lombardi: "Non penso ci sia altro da dire - dice il presidente siciliano, in uno stralcio di un'intervist ufficiale - se i nostri giocatori non si applicano, non mettono umiltà e non trovano continuità, in un campionato così insidioso come quello di Serie A2, non andranno da nessuna parte. Nessuno in questo modo potrà diventare un giocatore di rilievo in Italia e, in questo caso, mi riferisco soprattutto agli stranieri". Natale di meditazione: "Chiedo a tutti di farsi un esame di coscienza". Parola di Antonio Marletta.

 

Pietro Santercole



ARTICOLI CORRELATI

Catania, inferno e paradiso: Rogerio Mielo e Dominguez piegano Matera

19/02/2017 CATANIA Vittoria doveva essere e vittoria è stata. E quando devi vincere a tutti i costi, poco importa se hai dovuto recuperare o se hai ...

Catania, Marletta rompe il silenzio: "Noi crediamo fino alla matematica"

17/02/2017 CATANIA Le parole non servono più a nulla. Se ne sono dette tante in questa stagione, forse troppe. Adesso serve solo vincere, stringere i ...

Catania, salvezza sempre più lontana: blitz Salinis, scatta il silenzio stampa

12/02/2017 CATANIA Mani nei capelli e volti sconsolati. Immagini eloquenti che raccontano più di mille parole il momento che si vive in casa Catania. ...

Perri il corsaro dell'isola: la Salinis ricomincia a correre, 6-3 al Catania

12/02/2017 CATANIA La Salinis si rimette in moto dopo lo stop sul campo della capolista Cisternino ed espugna il PalaNitta di Catania con un perentorio 6-3 ...