Categoria: Serie C2

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 09/01/2017

Letto: 262 volte

Anziolavinio, il ritorno in campo è amaro: neroniani KO di misura a Gaeta

Anziolavinio, il ritorno in campo è amaro: neroniani KO di misura a Gaeta

Il rientro dalle vacanze è stato letale per la squadra di mister Alberto De Angelis che non esprime il suo solito calcio frizzante: squadra lenta e impacciata che, comunque, alla fine avrebbe potuto portare a casa i 3 punti ugualmente contro lo Sport Country Club. Il migliore in campo a fine partita è risultato il portiere di casa Francesco Grasso.

PRIMO TEMPO - Si parte e un rigore inesistente porta in vantaggio la squadra di casa, gol di Damiano Sorrentino, dopo neanche 5 minuti il Gaeta raddoppia con un contropiede micidiale che portava in gol Monaco. Subito il doppio svantaggio, il pallino della partita lo prendeva in mano l'Anziolavinio, che però non riusciva a finalizzare. Al ventesimo il gol di David De Franceschi portava i ragazzi neroniani sul 2 a 1, all'ultimo secondo del primo tempo un miracolo di Grasso faceva in modo di conservare il risultato.

SECONDO TEMPO - Nel secondo tempo era sempre l'Anziolavinio che aveva il pallino del gioco: un gran gol di Manuel Scarpetti portava il risultato in parità, ma una punizione di un Sorrentino in grande spolvero portava i padroni di casa sul 3 a 2. A quel punto l'Anziolavinio le provava tutte per poter portare a casa dei punti, ma uno strepitoso Grasso diventava il protagonista assoluto parando tutto.

DE ANGELIS - "Torniamo a casa a bocca asciutta - queste le parole di mister Alberto De Angelis - la considerazione è che in alcuni campi come questi devi dare il 100%, altrimenti ne esci con le ossa rotte. Loro sono una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare: nelle ultime 10 partite hanno ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, ora la classifica è cortissima: chi conduce ha 4 punti sulla seconda, noi siamo a 5 punti. Spero che i ragazzi abbiano capito la lezione: in questo gioco, se non sei sempre al massimo, rischi di perdere con tutti, comunque sono fiducioso per le prossime partite. Già dalla prossima partita dobbiamo portare a casa i 3 punti. Sarà battaglia fino alla fine del campionato, gli scontri diretti faranno la differenza".


Ufficio Stampa Atletico Anziolavinio C5
 



ARTICOLI CORRELATI

C1 andiamo? | Qui Anziolavinio: "Noi più freschi, ma penalizzati per non aver giocato"

12/05/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO LA PARTITA - In finale senza giocare. E così, dopo il 6-0 a tavolino contro Il Ponte, che ha rifiutato di presentarsi al ...

Anziolavinio, De Angelis ci spera: "Ho ricreato un ambiente positivo, ora viene il bello"

29/04/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Alberto De Angelis, presente sugli spalti del PalaPestalozzi per la Final Four di Serie C2, il suo obiettivo lo ha già raggiunto: ...

Anziolavinio tra realtà playoff e sogno campionato: Sport Country travolto 9-1

11/04/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Bella vittoria dell'Atletico Anziolavinio nella penultima giornata del campionato di Serie C2 girone A contro lo Sport Country ...

Anziolavinio, 8-2 esterno al Real Fondi: i playoff sono realtà, ora la Coppa Lazio

02/04/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Ottima vittoria dell'Atletico Anziolvinio che in trasferta batte agevolmente il Real Fondi per 8 a 2 e centra la matematica ...