Categoria: Serie C2

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 09/01/2017

Letto: 174 volte

Anziolavinio, il ritorno in campo è amaro: neroniani KO di misura a Gaeta

Anziolavinio, il ritorno in campo è amaro: neroniani KO di misura a Gaeta

Il rientro dalle vacanze è stato letale per la squadra di mister Alberto De Angelis che non esprime il suo solito calcio frizzante: squadra lenta e impacciata che, comunque, alla fine avrebbe potuto portare a casa i 3 punti ugualmente contro lo Sport Country Club. Il migliore in campo a fine partita è risultato il portiere di casa Francesco Grasso.

PRIMO TEMPO - Si parte e un rigore inesistente porta in vantaggio la squadra di casa, gol di Damiano Sorrentino, dopo neanche 5 minuti il Gaeta raddoppia con un contropiede micidiale che portava in gol Monaco. Subito il doppio svantaggio, il pallino della partita lo prendeva in mano l'Anziolavinio, che però non riusciva a finalizzare. Al ventesimo il gol di David De Franceschi portava i ragazzi neroniani sul 2 a 1, all'ultimo secondo del primo tempo un miracolo di Grasso faceva in modo di conservare il risultato.

SECONDO TEMPO - Nel secondo tempo era sempre l'Anziolavinio che aveva il pallino del gioco: un gran gol di Manuel Scarpetti portava il risultato in parità, ma una punizione di un Sorrentino in grande spolvero portava i padroni di casa sul 3 a 2. A quel punto l'Anziolavinio le provava tutte per poter portare a casa dei punti, ma uno strepitoso Grasso diventava il protagonista assoluto parando tutto.

DE ANGELIS - "Torniamo a casa a bocca asciutta - queste le parole di mister Alberto De Angelis - la considerazione è che in alcuni campi come questi devi dare il 100%, altrimenti ne esci con le ossa rotte. Loro sono una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare: nelle ultime 10 partite hanno ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, ora la classifica è cortissima: chi conduce ha 4 punti sulla seconda, noi siamo a 5 punti. Spero che i ragazzi abbiano capito la lezione: in questo gioco, se non sei sempre al massimo, rischi di perdere con tutti, comunque sono fiducioso per le prossime partite. Già dalla prossima partita dobbiamo portare a casa i 3 punti. Sarà battaglia fino alla fine del campionato, gli scontri diretti faranno la differenza".


Ufficio Stampa Atletico Anziolavinio C5
 



ARTICOLI CORRELATI

De Franceschi-show, l'Atletico Anziolavinio vola: 7-1 allo Sporting Terracina

11/02/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Altra bella vittoria per la squadra dell'Atletico Anziolavinio, che supera per 7 a 1 una formazione insidiosa come quella dello ...

L'Anziolavinio blocca la Stella: il 3-3 è uno spot per il calcio a 5 regionale

06/02/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Pareggio giusto 3 a 3 tra 2 grandi squadre il Real Stella e l'Atletico Anziolavinio che hanno dato vita ad una partita davvero molto ...

Anziolavinio di forza, Marina Maranola battuta solo nel finale

23/01/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Vittoria dell ' Atletico Anziolavinio C5 che supera in trasferta il Marina Maranola con il punteggio di 5 a 2. Partita che i ragazzi del ...

Settebello Anziolavinio nell'ultima d'andata, Albanesi: "Decisivi gli scontri diretti"

16/01/2017 ATLETICO ANZIOLAVINIO Il girone di andata dell'Atletico Anziolavinio termina con una bella vittoria dei ragazzi allenati da mister Alberto De Angelis, 7 a ...