Categoria: Serie A

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 09/01/2017

Letto: 342 volte

Rabbia Latina. La Starza: "Il rosso a Bernardez assurdo e ingiustificabile"

Rabbia Latina. La Starza:

L’Axed Group è tornata a lavoro per preparare la prossima sfida di campionato, quella di venerdì 13 gennaio alle 20.30 al PalaBianchini contro il Came Dosson. L’occasione per provare a voltare pagina dopo il ko contro la Luparense che ha lasciato l’amaro in bocca ai nerazzurri.

RABBIA - Al di là del risultato negativo, resta la rabbia per l’ingiusta espulsione di Hugo Bernardez dopo appena sette minuti di gioco per un fallo mai commesso. E proprio su questo episodio è voluto intervenire il presidente Gianluca La Starza: “Abbiamo disputato una grande partita contro una delle formazioni più accreditate per il successo finale, riuscendo a chiudere in vantaggio la prima frazione. Siamo partiti per San Martino di Lupari senza l’influenzato Terenzi, ma certo non potevamo pensare di perdere dopo pochi minuti anche Bernardez per una decisione arbitrale assurda e ingiustificabile. Il nostro giocatore è stato espulso con un rosso diretto per un banale contatto in mezzo al campo (riproposto anche sulla nostra pagina Facebook), che non avrebbe meritato nemmeno il cartellino giallo. Una espulsione che ha condizionato a lungo andare la gara e che non ha permesso al nostro tecnico Basile di poter contare su Bernardez sino al termine del match. Non siamo soliti lamentarci, abbiamo sempre accettato il verdetto del campo, ma non possiamo non intervenire quando accadono certi episodi. Il rosso a Bernardez ha compromesso irreparabilmente la partita con la Luparense e non ci permetterà di averlo a disposizione venerdì contro il Came Dosson, in un match che per noi vale tantissimo. L’espulsione del nostro giocatore ci lascia sentimenti di rabbia, disappunto e profonda amarezza. In gare come queste ogni episodio può fare la differenza e mi auguro di non dover più assistere e commentare situazioni del genere. Rinnovo inoltre l’invito a tutti i nostri tifosi a riempire il PalaBianchini venerdì per sostenerci e caricarci a dovere per la gara contro il Came Dosson”.

Ufficio stampa Axed Group Latina



ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, Latina: caccia all'erede di Piero Basile. Idea Massimiliano Mannino

25/05/2017 AXED GROUP LATINA L'INDISCREZIONE - Si è appena lasciato con un compagno di viaggio che in tre anni ha scritto la storia del club, con due ...

#futsalmercato, Latina: uscita in... Corso. Sirene spagnole, Seba l'erede di Rescia

24/05/2017 AXED GROUP LATINA L'INDISCREZIONE - Sarà un Latina diverso quello che sta per aprire un nuovo capitolo della sua storia, dopo il più che ...

#futsalmercato, Latina: tempo di saluti. Pica Pau: "Un piacere lavorare con voi"

22/05/2017 AXED GROUP LATINA IL FATTO - A Latina è tempo di saluti. Aspettando l'erede di quel Piero Basile omaggiato con tutti i crismi del caso per aver ...

Latina, l'affettuoso saluto a Basile: "Porterai nel cuore i nostri colori"

21/05/2017 AXED GROUP LATINA Tutto il Latina, in persona del Presidente e Vice Presidente, Gianluca e Giuseppe La Starza, saluta il suo condottiero che per tre ...