Categoria: Femminile

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 19/04/2017

Letto: 605 volte

Lioba Bazan sa come si affrontano i playoff: "Cuore, grinta e carattere"

Lioba Bazan sa come si affrontano i playoff:

Parte l’operazione playoff scudetto per l’Italcave Real Statte che, nel primo turno di playoff, affronterà il Fasano. Prima gara in trasferta, il 22 Aprile alle 16, ritorno il 25 al PalaCurtivecchi di Montemesola alle ore 20. Squadra che ha recuperato da alcuni acciacchi fisici in quasi tutte le sue effettive, aspetto importante in questo periodo di passaggio tra girone Gold e fase finale per il tricolore. L’obiettivo, ribadito in più occasioni, è arrivare il più lontano possibile per confermare una stagione positiva e in crescendo per tutto il gruppo rossoblù.


PLAYOFF - Lioba Bazan, alla vigilia della gara contro il Fasano, sottolinea come “il lavoro svolto in questi giorni è stato assolutamente positivo, volto a un finale di stagione che vuol essere il coronamento di una annata favorevole all’Italcave Real Statte. Sicuramente, poi, la squadra sta bene sotto tutti i profili, mentale, tattico e fisico soprattutto. Se continueremo a lavorare in questo modo possiamo senz’altro far bene in questa fase finale dell’anno. Andiamo ad incontrare un team affrontato nella prima parte della stagione e che, poi, ha chiuso al secondo posto nel silver round. Servirà massima concentrazione per poter giocare una gara importante anche all’andata, dove, sempre con tanta passione, dobbiamo cercare di vincere e mettere a nostro favore la doppia sfida, tra andata e ritorno, quando ci sarà il nostro pubblico a sostenerci. Abbiamo visto, nel corso dell’anno, una Italcave Real Statte in crescita. È stato un bellissimo girone Gold, sia nei risultati sia nelle prestazioni. Adesso ci vorrà tanto cuore, carattere e grinta per poter arrivare lontano e far qualcosa di bello per noi da regalare a tutti i nostri sostenitori”.

LABONIA - Intanto giungono buone notizie anche dalla formazione giovanile rossoblù che ha battuto per 4-2 il Taranto 83 conquistando la certezza matematica del primo posto nel torneo giovanile Uisp. Tale successo firmato dalla doppietta di De Leonardis e gol di Marzella e Marangione, permette di poter raggiungere la finale da disputare in casa per la conquista dello stesso torneo. Adesso le prossime gare, come spiega il tecnico Concetta Labonia, “saranno ancor più importanti per capire come prosegue il nostro percorso di crescita. Sono felice di questo primo posto ma, come ribadisco, l’obiettivo è continuare a lavorare sull’intero gruppo, che sia in grado di poter donare alla prima squadra, anche a breve termine, atlete che si integrino nelle strategie societarie, in campionato e a gara in corso. Quindi il lavoro prosegue senza sosta e pensiamo solo a una cosa: lavorare per migliorare”.
 

Francesco Friuli (Responsabile Comunicazione Italcave Real Statte)
A. Caramia - A. M. Crescenzi



ARTICOLI CORRELATI

Statte, col Kick Off è un test di maturità. Marzella: "La classifica dà fiducia"

21/10/2017 REAL STATTE Una vera e propria trasferta l’Italcave Real Statte non l’ha ancora compiuta. Giunge ora l’occasione per capire, ...

Pordenoni, le mani sullo Statte: "Adrenalina e voglia di crescere nel nostro DNA"

18/10/2017 REAL STATTE Ognuno deve dare il suo, mettersi a servizio della squadra per portare in alto l’Italcave Real Statte. Non è una frase ...

Statte, finalmente i tre punti: 5-1 al Falconara. Marzella: "Successo che fa morale"

16/10/2017 REAL STATTE Vittoria meritata dell’Italcave Real Statte che batte una buon Falconara per 5-1 e resta nelle zone alte della classifica di Serie ...

Statte, il ciclo di fuoco si chiude col Falconara. Marzella: "Limitiamo gli errori"

14/10/2017 REAL STATTE Obiettivo tornare a fare bottino pieno con l'aiuto del pubblico. Il pari a 25 secondi dalla fine nel derby contro il Salinis, è ...