Categoria: Serie A

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 20/04/2017

Letto: 342 volte

Came Dosson, zero rischi: moltissime assenze nel derby con la Luparense

Came Dosson, zero rischi: moltissime assenze nel derby con la Luparense

Sabato 22 è in programma l'utima partita del Campionato di Serie A.  La Came Dosson sarà di scena a San Martino di Lupari alle ore 18.00 con la Luparense. Un derby veneto senza grande importanza a livello di classifica con la squadra dossonese che ormai è certa di giocare i play out contro il Futsal Isola (andata a Roma, sabato 29 aprile alle ore 18.30, ritorno a Dosson il 6 maggio alle ore 18.30) e con la Luparense che deve sperare anche della vittoria del Napoli con il Pescara per sognare il primo posto a fine della regular season.


TESTA AI PLAYOUT - Per la Came la testa è tutta al sabato successivo ma mister Rocha vuole massima concentrazione per la partita di sabato, anche per evitare infortuni o squalifiche che condizionerebbero i play out. L'allenatore dossonese dovrà far comunque conto delle moltissime assenze: Boaventura e Murilo squalificati, Alemao in diffida, Japa, Miraglia, Belsito e Vavà con problemi fisici da verificare.


Ufficio stampa Came Dosson



ARTICOLI CORRELATI

Vieira gela Martina Franca, che rimonta Came: da 1-5 a 5-5 con il Cisternino

22/10/2017 CAME DOSSON Ennesima prova di maturità per la Came del presidente Zanetti che rientra dalla Puglia con un punto preziosissimo arrivato al ...

Came in volo verso Martina Franca: Sylvio Rocha al completo con il Cisternino

19/10/2017 CAME DOSSON La Came Dosson partirà oggi in aereo da Treviso, direzione Bari, per raggiungere Martina Franca per la quinta sfida del ...

Came, Sylvio Rocha pensa al Cisternino: Franklin, nemico pubblico numero 1

18/10/2017 CAME DOSSON Terza gara in trasferta per la Came Dosson di mister Rocha che nell'anticipo di venerdì farà visita al Cisternino, ...

Murilo Schiochet annichilisce il Napoli. Came Dosson da standing ovation

15/10/2017 CAME DOSSON Seconda vittoria tra le mura amiche del Paladosson per la Came del presidente Zanetti al termine di una gara che difficilmente i tifosi ...