Categoria: Serie C1

Autore: Francesco Puma

Pubblicato il: 21/04/2017

Letto: 806 volte

Guerra segna, la Forte festeggia: "Io decisivo, ma ha vinto tutta la squadra"

Guerra segna, la Forte festeggia:

Finale playoff contro l'Italpol inchiodata sull'1-1, Forte senza più Valenti e Collepardo, entrambe espulsi. Nei momenti di difficoltà esce fuori la classe del campione: scarico per Montesanti, rimorchio e gol del 2-1 che vale la vittoria, anche se a 7 secondi dalla fine arriverà il definitivo 3-1 di Hamazawa. A portare il Colleferro sul tetto del Lazio ci ha pensato Mike Guerra:  “Quando bisogna fare la differenza si vedono i giocatori veri – ammette il venezuelano – ma non si vince con il singolo, lo abbiamo fatto da squadra. È andato tutto alla perfezione, abbiamo lavorato per arrivare fino a questo punto, consapevoli che battere il nostro avversario non sarebbe stato facile. Sono felice che la finale si sia decisa con questo episodio”. L'ha decisa lui, l'ha vinta la Forte Colleferro.


* foto Elio Gialli
Francesco Puma



ARTICOLI CORRELATI

Forte Colleferro, nulla lasciato al Caso: "Obiettivi? Li scopriremo in primavera"

03/09/2017 FORTE COLLEFERRO Damiano Caso, colleferrino, 39 anni, è uno dei volti nuovi che compongono lo staff che accompagnerà i Leoni di Colleferro ...

#futsalmercato, Mike Guerra resta a Colleferro. Forte, obiettivo salvezza. Ma...

01/09/2017 FORTE COLLEFERRO Cantieri ancora aperti in casa Forte, in attesa di debuttare nel campionato cadetto. Nelle ultime ore si è ufficializzata la ...

Pisani, il signore del futsal laziale: "La Forte Colleferro un punto di riferimento"

25/08/2017 FORTE COLLEFERRO Dario Pisani è una delle figure di spicco del panorama calcistico regionale, con la sua esperienza maturata alla guida di ...

#futsalmercato, Forte Colleferro: stop alla prima. Due inediti come intro

20/08/2017 FORTE COLLEFERRO LA SQUADRA - Esordio posticipato. Si dovrà aspettare il 14 ottobre, salvo anticipi o posticipi da ufficializzare, per vedere il ...