Categoria: Serie C1

Autore: Francesco Puma

Pubblicato il: 21/04/2017

Letto: 784 volte

Guerra segna, la Forte festeggia: "Io decisivo, ma ha vinto tutta la squadra"

Guerra segna, la Forte festeggia:

Finale playoff contro l'Italpol inchiodata sull'1-1, Forte senza più Valenti e Collepardo, entrambe espulsi. Nei momenti di difficoltà esce fuori la classe del campione: scarico per Montesanti, rimorchio e gol del 2-1 che vale la vittoria, anche se a 7 secondi dalla fine arriverà il definitivo 3-1 di Hamazawa. A portare il Colleferro sul tetto del Lazio ci ha pensato Mike Guerra:  “Quando bisogna fare la differenza si vedono i giocatori veri – ammette il venezuelano – ma non si vince con il singolo, lo abbiamo fatto da squadra. È andato tutto alla perfezione, abbiamo lavorato per arrivare fino a questo punto, consapevoli che battere il nostro avversario non sarebbe stato facile. Sono felice che la finale si sia decisa con questo episodio”. L'ha decisa lui, l'ha vinta la Forte Colleferro.


* foto Elio Gialli
Francesco Puma



ARTICOLI CORRELATI

#futsalmercato, Funari nuovo direttore sportivo. “Colleferro, diverrai più Forte”

19/07/2017 FORTE COLLEFERRO L'accordo era nell'aria, si attendeva la firma. Le due parti, Funari e Forte Colleferro, avevano già cominciato a ...

Il Colleferro rinforza lo staff, si riforma la coppia che fece grande l'Artena: Forte-Funari

18/07/2017 FORTE COLLEFERRO Neanche il campionato fermo e il caldo torrido frenano l’entusiasmo di Paolo Forte nella creazione della nuova organizzazione ...

#futsalmercato, Maike Guerra non segue il Forte Colleferro in #SerieBFutsal

14/07/2017 FORTE COLLEFERRO IL FATTO - Ha contribuito al successo del Forte Colleferro nei playoff nazionali della Serie C1 - finale vinta contro il Futsal ...

Consultazioni, Forte incontra Montemurro: "La Coppa Divisione stuzzica la mia fantasia"

11/07/2017 FORTE COLLEFERRO Proseguono le “consultazioni” del presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro, partite a metà ...