Categoria: Serie A

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 19/05/2017

Letto: 464 volte

#playoff2017, Mancuso e Tobe sono grossi! Devastante Luparense in gara-1

#playoff2017, Mancuso e Tobe sono grossi! Devastante Luparense in gara-1

Al PalaSantaFilomena di Chieti la Luparense domina gara-1 infilando il primo tassello della serie di semifinale vincendo 6 a 3 contro l’Acqua&Sapone. I Lupi iniziano alla grande il match, si portano sul 5 a 1 con i gol di Honorio, Taborda, Mancuso e la doppietta di Tobe. Poi l’Acqua&Sapone prova a tornare sotto con una doppietta di Lukaian, ma Mancuso congela la rimonta con una serpentina vincente per il definitivo 6 a 3. Mercoledì 24 alle 20.30 (diretta Fox Sports) c’è già grande attesa per gara-2 al palasport di San Martino di Lupari. Ai Lupi basterebbe un pareggio per staccare il pass per la finale.


PRIMO TEMPO - La Luparense parte con un quintetto composto da Miarelli, Taborda, Bertoni, Honorio e Mancuso. Passano soli 42″ dal fischio di inizio che capitan Honorio buca Mammarella e firma lo 0-1. Al 5′ ecco il raddoppio: Tobe riceve palla sulla sinistra e pur sbilanciato con il corpo riesce a far partire un destro nell’angolino lontano per lo 0-2. E’ il 7′ quando i nerazzurri trascinati da De Oliveira tentano di riagguantare i Lupi: Lima in contropiede sfiora l’1-2. Uno scatenato Tobe, da azione di calcio d’angolo in due tempi tenta il tris all’11’, ma è sempre murato dalla difesa: sul ribaltamento di fronte Canabarro servito da Lukaian da rimessa laterale, fa partire un sinistro che Miarelli si fa sfuggire: è la rete dell’ex, che rimette in partita i padroni di casa. 1-2. Occasione colossale per la Luparense al 15′ con Mammarella prodigioso sul tentativo di Taborda, abile nell’aggirare con una finta Romano. Poco dopo però ilo stesso campione del mondo argentino non sbaglia sul corner di Coco: piattone destro per l’1-3. A tempo quasi scaduto (19’39”) arriva anche la perla di Diego Mancuso che gela l’impianto abruzzese firmando l’1-4.


SECONDO TEMPO - Nella ripresa la Luparense controlla, e difende bene, rischiando molto poco, con l’Acqua&Sapone che tenta senza fortuna di trovare i pertugi buoni. Al 5′ Lukaian mette un filtrante per Romano, perfettamente chiuso dalla difesa. Il più vivace dei rossoblù è Tobe, che al 5′ con uno scavetto viene fermato da Mammarella, il quale nel proseguio dell’azione poi non può nulla con la triangolazione tra Coco e Tobe con quest’ultimo che a tu per tu col portiere lo supera. 1-5. Ricci mette Jonas di movimento giocandosi il tutto per tutto: i Lupi con un paio di recuperi graziano i nerazzurri. Lukaian dall’altra parte non perdona, al 12′ mette il 2-5 con un tocco sotto. Murilo e compagni insistono e con un rapido scambio capitalizzano ancora il gioco con l’uomo in più: Lukaian si fa trovare ancora al posto giusto, nel secondo palo, per il 3-5 al 13′. Palla al centro e Mancuso dribbla tutti i difensori dell’A&S sparando sotto l’incrocio con il destro: 3-6. Al 17′ bella parata di Miarelli sulla conclusione di Lima, con i padroni di casa che alternano il portiere di movimento senza più sfondare però. Alla sirena scattano i festeggiamenti, il primo round è rossoblù.


ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LUPARENSE 3-6 (1-4 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Canabarro, Josè Ruiz, Lima, De Oliveira Jonas, Bordignon, Romano, Rocchigiani, Murilo, Lukaian, Casassa. All. Ricci
LUPARENSE: Miarelli, Taborda, Bertoni, Mancuso, Honorio, Foglia, Khouc, Moufaddal, Coco, Tobe, Lara, Morassi. All. Marin
MARCATORI: 0’42” p.t. Honorio (L), 5′ Tobe (L), 11’33” Canabarro (A), 15’32” Taborda (L), 19’39” Mancuso (L), 5’35” s.t. Tobe (L), 11’23” e 13’02” Lukaian (A), 13’07” Mancuso (L)
AMMONITI: Canabarro (A), Bertoni (L), Lima (A)
ARBITRI: Vincenzo Francese (Battipaglia), Michele Bensi (Grosseto), Daniele Di Resta (Roma 2) CRONO: Gianluca Gentile (Roma 1)


Ufficio stampa Luparense



ARTICOLI CORRELATI

Luparense, che rischio! Jefferson guida la rimonta, decide Ramon, 4-3 alla Lazio

23/09/2017 LUPARENSE Sofferenza tanta, voglia di non mollare…tantissima. Dopo il passo falso dell’anno passato, la Luparense ...

David Marìn, prima da tricolore: "Luparense, il debutto è sempre un'incognita"

21/09/2017 LUPARENSE Il countdown è praticamente agli sgoccioli. Domani 22 settembre, ore 21, nella tana dei lupi, inizia ufficialmente la Serie A ...

La Luparense ringiovanisce: formalizzato l'accordo con lo Sporting Altamarca

20/09/2017 LUPARENSE Collaborazione a 360° sul settore giovanile: da un lato l’esperienza nel campo dello Sporting Altamarca, dall’altro ...

La carica dei (più) 500: Padova impazzisce per la Uefa Futsal della Luparense

17/09/2017 LUPARENSE Si vola sempre più spediti verso l’11 ottobre, il primo dei tre giorni di calcio internazionale che vedranno coinvolti ...