skin adv

#futsalmercato, super Sporting: Cardinal e Divanei pronti a tornare a Lisboa

 11/06/2017 Letto 8048 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VARIE





L'INDISCREZIONE - Sette anni passati lontani da Lisboa, fra Russia (CSKA Mosca) e Spagna, con la parentesi Rio Ave. Ora è tempo di tornare a casa. Dopo aver vinto tutto in Liga, due "scudetti" e una Copa con l'Inter Movistar, altri due trofei con ElPozo, riecco Fernando Cardinal in patria. Il pivot di Oporto saluta su twitter i "murciani" con tanto di "cariño" per la bella e positiva esperienza ed è pronto a indossare nuovamente la maglia dello Sporting, già vestita nel biennio 2009-211. Sì, quello della "Triade" Azzurra Fortino, Merlim e Cavinato, finalista per l'ottava volta di fila del campionato lusitano.

 





SUPER SPORTING - La conquista della finale, a sorpresa non con il Benfica ma col Braga, dà diritto comunque a un pass per la prossima Uefa Futsal. Una Futsal Futsal che i Leoni di Lisboa hanno assaporato prima di inchinarsi in finae al Mago Velasco a fine aprile ad Almaty. Una Uefa Futsal che lo Sporting ha tutta l'aria di voler alzare. Già, non solo Cardinal. Sta per tornare anche Divanei, giustiziere del Real Rieti nello scorso Elite Round con la maglia del Kairat. Un altro illustre ritorno a casa. Super Sporting, dunque. Prima, però, l'inedita finale.

 


Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE