skin adv

#Under21Futsal, passaggio di consegne: battuto il Kaos, è tutto troppo fORTE!

 13/06/2017 Letto 1176 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





LA PARTITAEsordio amarissimo per il Kaos in quella che sarà la nuova casa per la stagione 2017-18. Al PalaBigi di Reggio Emilia, gli emiliani di Andrejic perdono ancora contro il B&A Sport Orte, che si laurea meritatamente campione d’Italia Under 21, vincendo xxx-xxx. Dopo il 6-1 dell’andata, i viterbesi vincono anche in trasferta, legittimando nettamente la superiorità. L’Orte, che aveva eliminato anche il Pescara (vincitore della Coppa Italia), toglie la coccarda proprio al Kaos, che un anno fa aveva trionfato contro la Cogianco.

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FDivisioneCalcioacinque%2Fvideos%2F1563790346989184%2F&show_text=0&width=226" width="226" height="400" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allowFullScreen="true"></iframe>

GARA L’Orte ha tanta qualità e sfiora subito il vantaggio con il destro da posizione ravvicinata di Lepadatu, sul quale risponde Evandro. Poco dopo Varela parte in campo aperto e appoggia malissimo a Rossi, che avrebbe segnato da un metro. Dopo 6’ minuti in cui gli emiliani non creano nulla, Andrejic inserisce il portiere di movimento (Felipe), ma il Kaos continua a creare pochissimo. L’Orte insiste con un destro insidiosissimo di Rossi che Evandro mette in angolo. Nel finale di tempo, ci provano Mateus e Felipe. Clamoroso l’errore di quest’ultimo, che calcia alle stelle da pochi metri. L’Orte gestisce la gara da super squadra e si porta in vantaggio con il tiro di Rossi da metà campo (porta del Kaos ovviamente sguarnita). Gli emiliani si procurano un rigore a 12’’ dalla fine del primo tempo e Salas trasforma per l’1-1.

EPILOGO Lo stesso Cholinito si fa malissimo in apertura di ripresa, quando va in pressione su Marcio, viene saltato e si fa male da solo, uscendo dal campo portato in braccia dai compagni. Poco dopo, Rossi mette il “copia e incolla”, siglando il gol del 2-1 con un altro tiro da casa sua. Il 3-1 è di De Camillis, che mette la parola fine al match. Inutile il punto del 3-2 realizzato da Mateus (in gol anche all’andata). Ma non c’è più tempo, l’Orte esulta e si laurea campione d’Italia Under 21.

IL LIVE 

LA DIRETTA STREAMING 


PLAYOFF SCUDETTO

QUARTI DI FINALE
(A) LECCO-ASTI 5-10 (and. 3-3)
(B) FENICE VENEZIAMESTRE-KAOS FUTSAL 2-6 (and. 0-2)
(C) CIOLI COGIANCO-B&A SPORT ORTE 3-8 (and. 2-5)
(D) BLOCK STEM CISTERNINO-CATAFORIO 6-6 (and. 3-9)

SEMIFINALI
(X) ASTI-KAOS FUTSAL 0-5 (and. 1-5)
(Y) CATAFORIO-B&A SPORT ORTE 2-3 (and. 1-7)

FINALE
KAOS FUTSAL-B&A SPORT ORTE (and. 1-6) 2-3
 

ALBO D’ORO: 97/98 Milano, 98/99 Torino, 99/00 BNL Calcetto, 00/01 Fas Pescara, 01/02 Augusta, 02/03 Stabia C5, 03/04 Arzignano Grifo, 04/05 Aosta, 05/06 Brillante, 06/07 Lazio Nepi, 07/08 Augusta, 08/09 Napoli, 09/10 Terni, 10/11 Kaos Futsal, 11/12 Italservice Pesarofano, 12/13 Kaos Futsal, 13/14 Lazio, 14/15 Carlisport Cogianco, 15/16 Kaos Futsal, 16-17 B&A Sport Orte.


Ufficio stampa Divisione




COPIA SNIPPET DI CODICE