Categoria: Giovanili

Autore: Ufficio Stampa

Pubblicato il: 29/06/2017

Letto: 997 volte

Virtus Aniene 3Z, parla Bonanni: "Ecco come sarà composto il settore giovanile"

Virtus Aniene 3Z, parla Bonanni:

Un vivaio all'avanguardia, che da quest'anno avrà la possibilità di portare i migliori talenti gialloblu nel campionato nazionale. Sono quindi tanti i progetti in cantiere in vista della prossima stagione, a fare un punto della situazione in casa Aniene 3Z è Alessio Bonanni, responsabile del settore giovanile della nuova realtà capitolina: “Partiamo dal presupposto che possiamo contare sulla base importante del 3Z, che è uno dei settori giovanili più importanti della nostra regione. Guardando al futuro il nostro obiettivo è quello di fare meglio di quest'anno e crescere i nostri giocatori con la prospettiva di portarli in prima squadra”.


BONANNI - Nell'ultima stagione l'History Roma 3Z ha portato a casa il titolo regionale Allievi, con la corsa nazionale che si è fermata solo nella finale scudetto. Il titolo regionale Under 21 e il trofeo Bruno Marconi con la Juniores. Proprio la Juniores sarà la novità principale del prossimo anno, con l'introduzione dell'Under 19 nazionale: “La nostra idea è quella di mantenere comunque la Juniores Elite, che sarà composta da un gruppo unico assieme agli Allievi. Quindi giocheremo la categoria sotto età”. Per quanto riguarda i tecnici: “I Giovanissimi saranno guidati da Davide Fazio, new entry nel nostro staff tecnico, che ha fatto molto bene negli ultimi anni. Sulla panchina degli Allievi e della Juniores ci sarà Simone Zaccardi, che è uno degli allenatori più preparati delle giovanili in Italia ed i risultati lo stanno a dimostrare. Infine l'Under 19 nazionale sarà guidata da Daniele Di Stefano. Per questo primo anno abbiamo il compito di costruire una rosa competitiva, anche senza partire con l'ambizione della vittoria. Come già detto, vogliamo far crescere tutti i nostri talenti per vederli un giorno giocare nei campionati nazionali con la nostra prima squadra”. Proprio in chiave Under 19 il mercato è ancora attivo: “Abbiamo preso Palmegiani e sicuramente faremo un altro paio di innesti per completare il roster”. Una battuta Alessio Bonanni la spende anche per la Scuola Calcio, vero e proprio fiore all'occhiello della società gialloblu: “Puntiamo sempre su allenatori preparati e qualificati ed anche il rapporto con le famiglie è ottimo. L'idea futura è quella di sviluppare punti di allenamento in zone diverse della città ed ampliare così ulteriormente la nostra scuola calcio ed il nostro bacino di utenza”.


Ufficio Stampa Virtus Aniene 3Z 1983



ARTICOLI CORRELATI

Aniene 3Z, previste tante novità. Di Stefano: "Per l'U19 anno di assestamento"

20/07/2017 VIRTUS ANIENE 3Z 1983 Tante le novità previste per la prossima stagione in casa Virtus Aniene 3Z 1983 che, dopo la presentazione della nuova ...

Aniene 3Z, ecco il tecnico dei Giovanissimi. Fazio: “Lavoro, intensità e crescita”

17/07/2017 VIRTUS ANIENE 3Z 1983 Davide Fazio è una delle novità dello staff tecnico della Virtus Aniene 3Z 1983. L'ex guida di Lazio e Team Garden ...

Virtus Aniene 3Z, giovanili lanciate. Zaccardi: "Allievi da Scudetto, Juniores più esperta

08/07/2017 VIRTUS ANIENE 3Z 1983 Se si parla di settore giovanile non si può non parlare di Simone Zaccardi, tecnico giovanissimo, che alla guida delle squadre ...

Virtus Aniene 3Z, in vista dell'élite al via gli stage per i nati dal 1999 al 2004

01/07/2017 VIRTUS ANIENE 3Z 1983 La Virtus Aniene 3Z 1983 dà il via agli stage estivi per il suo settore giovanile. I raduni si terrano il 4, il 7 e l'11 luglio a ...