skin adv

Odissea, Forace e un'esperienza stimolante: "Ecco perché ho lasciato Corigliano"

 13/07/2017 Letto 398 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ODISSEA 2000





IL PERSONAGGIO - E' stato uno dei grandi protagonisti della scalata del Corigliano al futsal nazionale, dal regionale al nazionale, fino addirittura alla Serie A con tanto di qualificazione a Final Eight e playoff scudetto. Ora Luca Forace riparte da un nuovo progetto, quello dell'Odissea 2000, pronta al ritorno in A2.

ESPERIENZA STIMOLANTE - "Dopo l’ultima stagione non molto felice a Corigliano, culminata con la retrocessione, cercavo un’esperienza stimolante". Ecco spiegata la scelta del nuovo direttore sportivo dei bizantini: "L’Odissea 2000 è una società molto importante nel panorama del futsal italiano e appena ho ricevuto la chiamata del presidente Luigi Marino non ho esitato un attimo ad accettare". Tanti gli ex Corigliano nel roster di Sapinho, da Delpizzo a Dentini, passando per Antonio De Luca. Forace non faticherà certo ad ambientarsi. Infatti pensa ad altro: "La serie A2 è un campionato molto competitivo - conclude, sempre in uno stralcio di un'intervista ufficiale - ci confronteremo con altre realtà importanti, sono sicuro che insieme avremo tantissime soddisfazioni”.

Pietro Santercole