skin adv

Falconara, Neri non guarda il calendario: "Nessuna tensione, lavoriamo per migliorare"

 28/08/2017 Letto 140 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Francesco Puma
Società:    CITTA DI FALCONARA





Ha cambiato tanto, tantissimo. Ma non ha perso di vista l'obiettivo, che è quello di migliorare costantemente. Il Città di Falconara si presenta ai blocchi di partenza della Serie A per la prima vlta a girone unico con un look totalmente diverso rispetto alla scorsa stagione. Non ci sono più Xhaxho, De Angelis, Fakaros, Magnanti, Brutti, Correia, Ceravolo. Sono rimaste soltanto in tre: Luciani, Pascual e Costantini. E sono arrivate, per il momento, quattro giocatrici: il portiere Brugnoni, le brasiliane Lidu Alves e Shai, e Scaloni, proveniente dal calcio a 11.


RINNOVAMENTO - Al tecnico Massimiliano Neri – anche lui volto nuovo della squadra, dopo aver preso il posto di Battistini – il compito di amalgamare la squadra il prima possibile in vista della prima di campionato contro il Kick Off. “Non è importante guardare contro chi giocheremo – commenta l'allenatore sull'edizione odierna del Resto del Carlino – perché vorrebbe dire accumulare tensione di cui ora non abbiamo bisogno. La squadra è totalmente rinnovata e non sarà semplice farci trovare subito pronti”. L'imperativo è lavorare: “Sin dal primo giorno della preparazione – aggiunge Neri – più saremo brave, più bruceremo le tappe. L'idea di migliorarci non ci dovrà mai abbandonare, dal primo all'ultimo momento della stagione”. Sta nascendo un nuovo Città di Falconara.


Francesco Puma




COPIA SNIPPET DI CODICE