Categoria: Serie A

Autore: Pietro Santercole

Pubblicato il: 07/09/2017

Letto: 746 volte

I primi mugugni di Pietropaoli sono Real: "Rieti, onestamente non ci siamo"

I primi mugugni di Pietropaoli sono Real:

IL PERSONAGGIO - Riscatto per molti, ma non per tutti. Il Real Rieti archivia le due sconfitte di Ascoli, torna al successo in pre-campionato regolando la Lazio con un grande Rafinha. Il 6-2 del PalaGems, però, non ha fatto tornare il sorriso all'esigente Roberto Pietropaoli. "Il risultato non deve ingannare visto che due gol sono arrivati con il portiere di movimento". Il patron non le manda a dire: "Onestamente ancora non ci siamo - continua il proprietario del Real, in uno stralcio di un'intervista sul Messaggero, Rieti - la Lazio è una squadra che, a detta dei suoi stessi dirigenti, parte con l’obiettivo lottare per evitare la retrocessione. Ribadisco che a questa squadra manca un pivot in grado di dare profondità". Si torna sul #futsalmercato? Si scoprirà a breve.

Pietro Santercole



ARTICOLI CORRELATI

Real Rieti, problemi al PalaMalfatti non ce ne sono più: "Grazie Sindaco"

23/09/2017 REAL RIETI Il Real Rieti in nome del patron Roberto Pietropaoli ringrazia vivamente il sindaco Antonio Cicchetti e il consigliere con delega allo ...

Real Rieti-Came Dosson: al PalaMalfatti c'è Sportitalia e il presidente Montemurro

22/09/2017 REAL RIETI Esordio in campionato per il Real Rieti, che domenica 24 settembre, per comprovate esigenze televisive, scenderà in campo alle ...

Real Rieti verso il debutto (ancora) col Came: conferenza stampa di Corsini

21/09/2017 REAL RIETI Il Real Rieti  comunica che il capitano Amarantoceleste, Douglas Corsini , interverrà in conferenza stampa sabato 23 ...

Pietropaoli-Bellarte: tanto uguali, così diversi. "Uniti dal bene per il Real Rieti"

20/09/2017 REAL RIETI L'INTERVISTA - Si erano promessi di vivere un'esperienza insieme sin dai tempi in cui il Filosofo di Ruvo allenava ...