skin adv

Feldi Eboli di livello, Lucas: "Il 2-1 al Pescara? Conta essere pronti contro Milano"

 10/09/2017 Letto 307 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FELDI EBOLI





Uscita importante per la Feldi Eboli al Pala Sele, i rossoblù di Ronconi hanno affrontato il Pescara di mister Colini, un’amichevole di prestigio contro una formazione con ambizioni da titolo. Il risultato finale fotografa perfettamente il tipo di gara, entrambe accorte a fare bene e a non scoprirsi troppo, regalando ai numerosi tifosi un antipasto di campionato.

CRONACA - Nei primi minuti di gara sono gli abruzzesi a tenere il pallino del gioco, mettendo in campo esperienza ed un tasso tecnico di grande qualità. La squadra di mister Ronconi dal canto suo difende e riparte in contropiede, mostrando buona compattezza nei pressi della porta difesa da Gilli. La gara si sblocca nel finale di frazione, quando è Romano a dare l’ultimo tocco a seguito di una carambola al limite dell’area, si va dunque al riposo sull’1-0 per il Pescara. Nella ripresa la Feldi Eboli appare più pimpante, Dè e Frosolone provano ad impensierire Capuozzo, di contro Gilli e la difesa fanno gli straordinari per fermare Cuzzolino e soci. Girandola di cambi da un lato e dall’altro, in casa rossoblù diversi gli elementi che si mettono in luce: Baron, Fornari e Vizonan provano a far breccia nell’attenta difesa pescarese. Nella mischia anche due talenti della cantera ebolitana, quali Nigro e Caponigro, che non sfigurano dinanzi a campioni quali Rescia e Mati Rosa.  Il pari è nell’aria, ci pensa Giovani Pedotti a trafiggere Capuozzo dal tiro libero al 17’45’’ . Quando la gara sembra avviarsi verso il pari, è la Feldi a far sobbalzare gli astanti a 19’11’’: Frosolone assiste Vizonan terminale di una ripartenza perfetta. Una manciata di secondi al termine, mister Colini gioca la carta Cuzzolino come portiere di movimento, non c’è più tempo, il tabellone recita 2-1 al suno della sirena.

“BUONA PROVA”  – “E’ stata una gara di livello, contro squadre del genere devi adottare le giuste contromisure. Vittoria? Contenti del risultato, ma conta farci trovare bene in campionato, c’è tanto ancora da fare”. Queste le parole di Lucas Vizonan, che prosegue: “Certamente ho visto un gruppo che lotta, dai più esperti ai ragazzi abbiamo offerto una buona prova, ma dobbiamo preparare al meglio la prima uscita a Milano”.

QUADRANGOLARE – Domenica di riposo, domani riprendono gli allenamenti delle volpi in vista dell’impegno al quadrangolare di Martina Franca. Si ritroverà anche il Pescara, insieme a Bisceglie e Cisternino per il “Trofeo Peppino Cairoli”, in programma il 13 e 14 settembre.


Ufficio Stampa Feldi Eboli