skin adv

Sgolastra castiga il Pesaro, et voilà il Futsal Cobà: buone nuove per Osimani

 11/09/2017 Letto 1204 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Pietro Santercole
Società:    FUTSAL COBA





Bellissimo pomeriggio sportivo presso la struttura di Via Leti, quella Cobà Arena che ha visto e vedrà le gesta dei beniamini di Osimani. Una kermesse di grande spessore con Futsal Coba’ (da quest’anno in serie B ed inserita nel girone “D”) e le due regine di serie A: il Pesaro neopromosso e l’Acqua&Sapone plurititolata e gemellata fin dal 2013.


IL TORNEO - La prima gara è stata tra Futsal Cobà e PesaroFano: il sorprendente 2-0  maturato nei venti minuti effettivi di gioco con le reti di Andrè Siviero e Sgolastra ha dimostrato come la squadra di Osimani sia ben avviata per la difficile stagione da affrontare quale matricola del campionato di serie B. La seconda gara tra le due compagini “regine” di serie A è terminata sul  2-2, con un PesaroFano apparso più pimpante e con una rete spettacolare del calciatore dell’Acqua&Sapone Lukayan. La "finale" a sorpresa ha visto prevalere l’Acqua&Sapone: 3-0 agli Sharks. Spettacolo di futsal di grande livell che il folto pubblico rimasto sulle gradinate fino alle 20 inoltrat,e ha mostrato di gradire.

Ufficio stampa Futsal Cobà