skin adv

Matera a gonfie vele verso l'esordio, Taratufolo: "Segnali positivi dai test"

 19/09/2017 Letto 417 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    REAL TEAM MATERA





La marcia di avvicinamento al campionato prosegue senza sosta e senza intoppi per il Real Team Matera Dopo la prima uscita stagionale contro l’Atletico Cassano, gli uomini agli ordini di mister Rondinone hanno affrontato lo scorso sabato il S. Antonio Tricarico, formazione che disputerà il campionato di serie C2. Il punteggio finale di 7-2 è prova del buon lavoro che Vivilecchia e compagni stanno svolgendo ormai da tre settimane, con buone trame di gioco e una tenuta fisica e atletica in costante crescita, grazie anche al lavoro del preparatore Di Marzio. Le reti del match sono state messe a segno da Dimita (doppietta per lui), Panarella, Perrucci e Vivilecchia (tripletta), ma l’intero collettivo ha mostrato di essere sempre più affiatato e coeso.

TARATUFOLO - Soddisfatto di questo inizio di stagione il Presidente Taratufolo: “Stiamo svolgendo un buon lavoro, il gruppo si sta amalgamando nel migliore dei modi e sta assimilando velocemente i dettami di gioco del mister. Le due amichevoli disputate contro il Cassano e contro il Tricarico ci hanno dato segnali positivi, ora ci aspettano altri test con squadre di categoria superiore che saranno utili a capire ulteriormente quanto la rosa può puntare in alto”. Giovedì, infatti, test impegnativo contro il Futsal Altamura, società neopromossa in serie B che vede fra le sue fila diversi ex, fra cui Giuseppe Aruanno e Michele Maiullari, protagonisti della recente storia del Real durante gli scorsi campionati di serie B, quella serie B che il sodalizio materano proverà a riconquistare con tutte le forze.


Ufficio Stampa Real Team Matera




COPIA SNIPPET DI CODICE