skin adv

Troppi errori Italfutsal: per la Spagna è un giochetto da ragazzi, 4-0 a Bratislava VIDEO

 26/09/2017 Letto 1139 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ITALIA





LA PARTITA - Piccola Italia. La Nazionale di Menichelli inizia lo Slovak Futsal Week crollando sotto i colpi di Bebe e di una Spagna ordinata, cinica, superiore ma abile ad approfittare dei tanti, troppi, errori commessi dagli Azzurri. A Bratislava, Menichelli sceglie Miarelli, Ercolessi, Romano, Merlim e De Oliveira nello starting five. Ma la partenza è a handicap. L'Italfutsal viene punita al primo, macroscopico, errore di chi non ti aspetti. Scellerato disimpegno di Merlim in fase di impostazione, Joselito ringrazia e non sbaglia davanti a Miarelli. Il portiere della Luparense nega subito dopo il raddoppio alle Furie Rosse. Roja sì superiore ma anche fin troppo fallosa, peccato che l'Italfutsal non ne approfitta, pur restando in partita per tutto il primo tempo e sfiorando il pari con una bella rovesciata di De Oliveira, alta sopra la traversa. Gol sfiorato, gol subito: un guizzo di Bebe (gran botta sotto la traversa che sorprende Miarelli) vale il 2-0 all'intervallo. E' ancora Bebe - direttamente su rilancio di Paco Sedano, entrato al posto di Barròn - a sigillare il successo di una Spagna che diventa goleada grazie all'errore di Calderolli in fase offensiva che innesca la letale ripartenza conclusa ancora da Bebe, autore di una tripletta. La Spagna si ripete dopo il 3-2 alla Slovacchia e si aggiudica il triangolare internazionale. Mercoledì, a Trnava in ballo c'è il secondo posto, Azzurri costretti a vincere (e a convincere) contro i padroni di casa, magari evitando certi madornali abbagli.

SPAGNA-ITALIA 4-0 (2-0 pt)
SPAGNA - Barrón, Carlos Ortiz, Pola, Dani Saldise, Rafa Usín, Bebe, Aicardo, Solano Álex, Adolfo, Lin, Paco Sedano, David, Joselito. All. Venancio Lòpez.
ITALIA - Miarelli, Ercolessi, Romano, Merlim, De Oliveira, Fortini, Schininà, Boaventura, Murilo, Calderolli, Azzoni, Fusari. All.Roberto Menichelli.
MARCATORI - 7’59’’ Joselito, 18’15”, 24’38” e 38’29” Bebe
ARBITRI - Lukas Pesko e Mavio Belavy (Slovacchia)
NOTE - Ammonito: De Oliveira (I)

HIGHLIGHTS

 

Pietro Santercole




COPIA SNIPPET DI CODICE