skin adv

Cataforio, l'U19 viaggia verso il campionato. Quattrone: "Fiducia per l'esordio"

 12/10/2017 Letto 122 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    CATAFORIO





Mercoledì sera, presso il Pala "Mazzetto" di Reggio Calabria, si è disputata l'amichevole tra la selezione U19 dell'Asd Cataforio Calcio a 5 e la Ludos Vecchia Miniera, formazione quest'ultima militante nel torneo di Serie C2. Punteggio finale di 5-1 in favore dei neroarancio, al termine dei tre mini-tempi da 20 minuti. Il primo tempo si era chiuso sullo 0-0, il secondo sul parziale di 0-2, mentre nel terzo il punteggio è stato di 3-1. Per il Cataforio è andato in gol il neoacquisto Petitto.

QUATTRONE - L'allenatore dell'U19, Giovanni Quattrone, non nasconde la sua soddisfazione nonostante la sconfitta: "Si è trattato di un test amichevole, contro una formazione per la quale era evidente la differenza di età. Il nostro organico è composto da atleti nati dal 1999 al 2002 e per due tempi possiamo dire di essercela giocati. Il lavoro che stiamo svolgendo inizia a dare i propri frutti, considerato inoltre che per molti si tratta della prima esperienza di calcio a 5 e per altri non c'è stato mai modo di applicare la difesa ad uomo come invece stiamo facendo attualmente. Sono molto fiducioso in vista dell'esordio di domenica 22 sul campo del Bernalda e sono certo che questi ragazzi potranno darci grandi soddisfazioni".


Fabrizio Cantarella
Ufficio Stampa Asd Cataforio




COPIA SNIPPET DI CODICE