skin adv

Bignani spinge in alto il Ceccano: "Il gruppo è sempre più competitivo"

 11/11/2017 Letto 1225 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FUTSAL CECCANO





Nell’impegno settimanale di Coppa, Il fortino rossoblu non lascia scampo all’ottima formazione del Buenaonda e ribalta l’esiguo vantaggio conquistato all’andata dagli apriliani con la doppietta di Dei Giudici.

RIBALTONE IN COPPA - Il team fabraterno regala una serata ricca di gol e di bel gioco ai numerosi tifosi giunti per l’occasione; un risultato che promuove la formazione di mister Compagnone agli ottavi di finale di una competizione molto ambita tra i club della C2. Per la serata due presenze importanti, quella simbolica di Gianmarco Bianchi, reduce da un brutto infortunio precampionato e con la speranza di rivederlo presto in campo e l’esordio di Mario Cipriani tornato in casacca rossoblu dopo alcune esperienze in club pontini. Una serata che ha tuttavia consacrato la bravura e il talento del giovane Cesare Bignani; il diciottenne pivot ceccanese con tre gol e numerosi assist ha catalizzato su di se gli occhi dei tanti tifosi e anche di qualche addetto ai lavori; nonostante la sua estrazione puramente calcistica sembra destinato presto a far parlare di se in questo sport.

BIGNANI - "Un tripletta che mi da morale e contribuisce alla crescita di un gruppo sempre più competitivo sia in campionato che in coppa – dichiara Bignani – provengo dal calcio ed è grazie agli insegnamenti del mister e dei compagni più esperti se mi sono inserito bene anche nei meccanismi del calcio a 5; questo sarà un anno importante per la mia crescita calcistica e sarà fondamentale il mio impegno se riuscirò contribuire in maniera importante ai risultati della squadra. È stato stimolante sin dall’inizio allenarmi in questo gruppo e ritagliarmi lo spazio finora ottenuto e mi impegnerò al massimo per acquisire quel ritmo e quel minutaggio che in questa categoria fanno la differenza". Sabato a Colleferro l’impegno dei fabraterni non sarà semplice e ci sarà bisogno della massima concentrazione sin dai primi minuti onde evitare che i padroni possano far valere il vantaggio del fattore campo.


Ufficio Stampa ASD Ceccano Futsal




COPIA SNIPPET DI CODICE