skin adv

Accademia, scacco alla capolista: gli orange di Antici piegano 6-4 l'Anzio

 12/11/2017 Letto 161 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ACCADEMIA SPORT





Gli orange di mister Antici con una prestazione super battono il Città di Anzio per 6-4: decisiva l'entrata in campo Di Leo, che segna il gol del 2-3 e si procura il tiro libero del 3-3 realizzato da Marconi.

IL MATCH - La partita dopo una fase di studio viene sbloccata dagli ospiti su calcio di punizione, ma i padroni di casa non mollano e con uno schema su calcio d'angolo pervengono al pareggio con Venturiero. I ragazzi di mister Pisano trovano subito due reti che taglierebbero le gambe a qualsiasi squadra, ma non ai ragazzi del presidente Bertoni: gli orange trovano prima la rete per dimezzare lo svantaggio con Di Leo e poco prima della chiusura della prima frazione di gara è il solito Marconi a segnare la rete del pareggio, risultato con cui si conclude il primo tempo. La ripresa inizia con i padroni di casa all'attacco che trovano dopo 10' dall'inizio del secondo tempo la rete del 4-3 con Marconi, il quale, dopo un'azione solitaria, si presenta a tu per tu con il portiere ospite e segna il momentaneo vantaggio. A undici minuti dal termine però sono ancora gli ospiti a trovare il pareggio sfruttando un intervento non proprio preciso di Luccone. È Santone a cinque minuti dal termine a portare ancora  in vantaggio i ragazzi in maglia rosa e al secondo minuto di recupero il goal di Venturiero chiude definitivamente il match sul 6-4 per l'Accademia Sport.
 

Ufficio Stampa Accademia Sport




COPIA SNIPPET DI CODICE