skin adv

Pordenone, poker e primato in solitaria: Grzelj-bis, 5-3 all'Udine City

 12/11/2017 Letto 82 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PORDENONE





Quarto successo in altrettante partite di campionato per la Martinel Pordenone Calcio a 5, unica formazione sin qui a punteggio pieno, ed ora solitaria in vetta alla classifica delle serie C FVG.

PRIMO TEMPO - Gara certamente non facile quella di sabato contro un agguerrito Udine City Futbol Sala che prova subito a colpire la formazione di casa con Laharnar prima e Della Bianca poi al 3' di gioco. Due minuti più tardi risponde la Martinel Pordenone in velocità con Grzelj e Kamencic, la cui conclusione trova però un attento Agrizzi. L'esperto Sloveno Grzelj si rivela una vera spina nel fianco per gli udinesi che provano in tutti i modi a contenerlo, ma è dall'assist del suo connazionale Kamencic che arriva la rete di Accatante, servito direttamente sul secondo palo, che porta così in vantaggio i compagni al 14'. Passano appena due minuti e Grzelj mette il suo primo sigillo sul match con una giocata in solitaria sulla fascia sinistra dove ubriaca letteralmente Della Bianca e dalla distanza supera Agrizzi. L'Udine City sembra subire il gioco dei padroni di casa che li contengono nella propria metà campo, ma al 23' è il capitano Della Bianca a ridare vita ai suoi, colpendo dalla distanza Fiorot con una palla che passa tutta la difesa neroverde. Momento di black out dei nostri che al 28' vengono raggiunti sul 2-2 da Collevati che si inserisce di forza tra Milanese ed Accatante e spiazza Fiorot. Ma ancora una volta è Grzelj a tirare fuori dal cilindro una giocata delle sue, quando siamo quasi allo scadere, con un goal fotocopia del precedente, con cui dribbla Della Bianca e sigla la sua doppietta di giornata che riporta in avanti la Martinel Pordenone.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa è l'Udine City a farsi subito pericoloso per vie centrali con Turolo e Collevati, mentre i ramarri hanno una doppia occasione con Milanese al 4' ed all'8', entrambe neutralizzate da un attentissimo Agrizzi. Goal sbagliato e goal subito perché al 9' Torossi punisce una disattenzione dei nostri che sul lancio lungo di Agrizzi non intercettano il pallone e regalano così all'Udine City la rete del momentaneo pari. Il match si fa combattuto ed a tratti anche nervoso ma i nostri, forti anche del sostegno del pubblico di gara, non mollano un colpo ed al 18' Margarita scardina dai piedi di Laharnar un pallone pericoloso che serve poi a Kamencic, il quale dal limite area non sbaglia: 4-3. Al 21' arriva il sesto fallo degli ospiti con il tiro libero di Kamencic che finisce fuori ma un minuto più tardi arriva il secondo tiro libero a favore ancora dei neroverdi, questa volta dal dischetto Solaja non sbaglia e fissa il risultato sul 5-3. Nel finale la Martinel Pordenone si difende su ogni pallone, concedendo davvero pochissimo agli avversari e trovando anche una doppia occasione con Solaja e Grzelj per allungare ulteriormente le distanze. Vittoria importantissima per i ramarri che conquistano tre punti contro una delle formazioni più in auge del campionato e si portano solitari al comando della classifica, unica formazione sin qui a punteggio pieno.

 

MARTINEL PORDENONE-UDINE CITY FUTBOL SALA 5-3

Martinel Pordenone C5: Cantoni 1, Perin 2, Solaja 3, Duque 5, Ermacora 6 (vice-capitano), Accatante 8, Barzan 9, Margarita 10, Milanese 11 (capitano), Fiorot 12, Kamencic 13 e Grzelj 14. All. Asquini.

Udine City Futbol Sala: Agrizzi 2, Laharnar 3, Figel 5, Mattiussi 6, Barile 7, Della Bianca 8, Torossi 9, Collevati 10, Braidotti 11, Spina 12, Turolo 14 e Zefi 15. All. Pittini.

MARCATORI: 1° tempo: 3-2 - Accatante (P), 2 Grzelj (P), Della Bianca (U) e Collevati (U). 2° tempo: 2-1 - Torossi (U), Kamencic (P) e Solaja (P)

AMMONITI: Milanese (P), Kamencic (P) e Della Bianca (U)

ARBITRI: Dean (Basso Friuli) e Tranchina (Udine)


Ufficio Stampa Pordenone




COPIA SNIPPET DI CODICE