skin adv

#SerieBFutsal, girone E: la Mirafin non è più Forte. L'Aniene 3Z resta in testa

 12/11/2017 Letto 785 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Pietro Santercole
Società:    VIRTUS ANIENE 3Z 1983





Il Girone E ha una nuova capolista. E non più la Mirafin. Proprio come l'anno scorso, nella stagione del debutto nel futsal nazionale, il roster di Salustri si ferma dopo cinque successi di fila. Ardeatini sorpresi in casa dalla Forte Colleferro nel posticipo domenicale della sesta giornata del girone E cadetto: non basta doppio Moreira e Duarte, i lepini passano 4-3 al PalaDiFiore. E l'Aniene 3Z ringrazia. In classifica, infatti, i virtussini hanno un punto di vantaggio sulla Mirafin. Il secondo successo in B porta la Forte Colleferro a 6 punti.


LA GIORNATA - Negli incontri del sabato, l'Aniene 3Z infligge il primo stop alla Cioli Ariccia Valmontone, aggiudicandosi il big match della sesta giornata del girone E cadetto: doppio Sanna, Mirko Medici e Milani griffano il 4-1 dei virtussini, illusorio il momentaneo 1-1 di Vini Bacaro. L'Active si riscatta e, trascinato da un Daniele Paolucci che si porta a casa il pallone per il suo hatc trick, dilaga contro il San Paolo, salendo sul podio. In scia, però, c'è sempre la Brillante. Che vola 3-0 all'intervallo, supera 5-3 il Ferentino, ottenendo il quarto successo di fila. Torna a gioire anche l'Atletico New Team, corsaro sull'isola: 6-3 al Cagliari 2000.


Active Network-San Paolo Cagliari 9-3

Brillante-Ferentino 5-3

Cagliari 2000-Atletico New Team 3-6

Mirafin-Forte Colleferro 3-4

Virtus Aniene 3Z-Cioli Ariccia Valmontone 4-1


Pietro Santercole