skin adv

Sora, le bianconere ritrovano il sorriso vincendo tra le mura amiche

 13/11/2017 Letto 89 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    FEMMINILE SORA





La delusione della sconfitta subita la scorsa settimana dalle ragazze del Femminile Sora Calcio a 5 è stata subito metabolizzata. Con una bellissima vittoria le atlete divertono e convincono il folto pubblico presente.

RISCATTO – Le bianconere erano chiamate a riscattare la sconfitta, rimediata la scorsa settimana contro lo Sporting Maranola. Tra le mura amiche le guerriere volsche ritrovavano in distinta la forte Debora Nocent ed avevano a disposizione per il debutto, più volte rinviato, di  Melania La Vecchia, cosa più importante ritrovavano grinta e volontà di riprendere la striscia positiva per l’intera posta in palio.

CONVINZIONE – Con il debutto in campo di Melania La Vecchia, le bianconere hanno acquisito padronanza del campo, grinta ma soprattutto si è visto un bel gioco di squadra.
Tutte le atlete hanno dato il massimo convinte di avere potenziale per osare qualche cosa di più del dovuto. Da evidenziare la brillante prova dell’estremo portiere bianconero, Elisa Cencia, per l’occasione, che ha sventato diversi tiri insidiosi delle avversarie.
Il campionato è lungo, ci sarà spazio per il debutto di altre atlete ferme ancora al palo, che saranno utili per la squadra con l’obiettivo di ben figurare e di portare in alto i colori bianconeri della città di Sora.


Ufficio Stampa Femminile Sora




COPIA SNIPPET DI CODICE