skin adv

#SerieAfemminile: Pescara e Olimpus rallentano. Montesilvano 3°, Ternana ok

 19/11/2017 Letto 274 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Divisione Calcio a 5
Società:    VARIE





Alla vigilia dell’undicesimo turno, erano due le squadre a punteggio pieno nel campionato di #SerieAfemminile, ora, tutte hanno lasciato qualcosa per strada: Pescara e Olimpus incappano nel primo pareggio in stagione, vittoria convincente per un Montesilvano che sale sul podio.

DOPPIA X – Insieme, hanno costruito un cammino perfetto a suon di vittorie, nella stessa giornata incappano entrambe in un 2-2 che ne rallenta l’andatura: segno “X” sia per il Pescara che per l’Olimpus Roma, che impattano con lo stesso risultato tra le mura amiche rispettivamente contro Italcave Real Statte e Kick Off. Le delfine di Segundo scappano nel primo tempo con le reti di Jenny e Bertè, ma la doppietta di Oliveira nella ripresa regala alle rossoblù di Marzella un punto d’oro. Botta e risposta continuo al PalaOlgiata sotto gli occhi del Presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro: Vieira risponde al vantaggio di Gayardo, Atz riprende il nuovo allungo blues a firma Dayane e le sandonatesi di Russo escono indenni dalla trasferta romana. Prova di forza del Montesilvano, che sale sul gradino più basso del podio: nel largo 9-1 in casa del Città di Thiene, spiccano le triplette dell’eterna Nicoletti e di Amparo. Le abruzzesi di Marzuoli scalzano dal terzo posto il Futsal Futbol Cagliari, protagonista di un pazzo 5-5 sul campo del Futsal Breganze con tre gol nell’ultimo minuto di gioco: Buzignani e Dalla Villa sembrano poter ribaltare il match a favore delle venete, Peque evita il k.o. alle sarde a 20” dalla sirena conclusiva.

TERNANA CORSARA – Terza vittoria esterna di fila – la sesta in regular season – per l’Unicusano Ternana, che sbanca 6-1 il fortino dello Sporting Lokrians e scavalca lo Statte in quinta posizione: l’hat-trick di capitan Neka, la doppietta di Renatinha e l’acuto di Angeletti fanno volare la squadra di Shindler, alle padrone di casa non basta il gol di Marino. In attesa di Lazio-Falconara, rinviata al 3 gennaio, la Bellator Ferentum regola 4-0 il Real Grisignano e si avvicina al treno Final Eight: dopo un primo tempo a reti bianche, le frusinati si scatenano nel finale e conquistano un successo preziosissimo con le reti di Guercio, Incelli, Will e Iannucci. Nella domenica del riposo dello Stone Five Fasano, si rilancia la Salinis, trascinata dalla doppietta di Azevedo nell’8-2 esterno alla Futsal Woman Rambla: le ragazze di Lapuente restano senza punti all’attivo al pari del Thiene, mentre le rosanero di Porcelluzzi salgono a quota 12.


Ufficio Stampa Divisione




COPIA SNIPPET DI CODICE