skin adv

E' una Kick Off da Scudetto: la squadra di Russo ferma la serie di vittorie dell'Olimpus

 19/11/2017 Letto 222 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    KICK OFF





Primo punto esterno conquistato dalle All Blacks lontano da San Donato. Risultato impreziosito dal fatto che l’avversario fosse l’Olimpus Roma, “bestia nera” della scorsa stagione.

La Kick Off gioca alla pari con le romane, ottenendo un importantissimo pareggio anche in ottica final eight di coppa Italia. Il primo tempo si chiude in svantaggio di una rete (Gayardo), nella ripresa Vieira pareggia, Dayane riporta avanti l’Olimpus e una gran conclusione di Atz chiude i giochi.

LA CRONACA

Le padrone di casa schierano come quintetto iniziale Giustiniani, Martìn Cortes, Taina, Gayardo, Dayane mentre Russo risponde con Di Biase, Guti, Atz, Vieira, Nona. La lusitana Vieira ha la prima buona occasione dopo 37 secondi ma la sua conclusione termina di poco oltre il palo di Giustiniani. Sul versante opposto ci provano Maione di testa poi Gayardo con una gran botta da fuori area impegna Dibiase. Vieira, oggi in gran spolvero, recupera palla e serve Belli che vede però respinta la sua conclusione; poco dopo la stessa portoghese resiste a Taina e calcia nuovamente a lato di un soffio. A poco meno di cinque minuti dal termine della frazione l’Olimpus sfiora la rete su schema da calcio d’angolo con Gayardo che impegna seriamente Dibiase, poi sulla respinta le All Blacks sono brave a spegnere le velleità delle romane. L’occasione migliore per le ospiti nasce ancora da Vieira che, dopo una fulminea ripartenza, libera Perruzza che però calcia alto da posizione favorevolissima. L’equilibrio fin qui visto in campo viene rotto al minuto 18’21” quando Gayardo fulmina Dibiase e porta le squadre al riposo sul punteggio di 1-0 per l’Olimpus.

La Kick Off non ci sta e sa che oggi potrebbe finalmente spezzare la “maledizione” dei zero punti in trasferta, convinzione che cresce quando la solita Vieira è abile a districarsi nelle maglie della difesa avversaria trovando la rete del momentaneo pareggio al minuto 2’53”. La strada torna però in salita con il 2-1 di Dayane che salta Guti e anticipa l’uscita di Dibiase. La reazione All Blacks è immediata e dopo 25 secondi la conclusione di Atz si insacca all’incrocio, ristabilendo la situazione di parità. Il risultato, nonostante gli svariati tentativi da ambo le parti non cambierà più e la Kick Off ritorna a San Donato mettendo finalmente in tasca il primo punto in trasferta, ottenuto oltretutto con le campionesse d’Italia in carica che lo scorso anno sono state le “giustiziere” delle lombarde sia in final eight che nei play off scudetto. Domenica prossima impegno casalingo con la Lazio.

OLIMPUS ROMA-KICK OFF 2-2 (1-0)

OLIMPUS ROMA: Giustiniani, Martìn Cortes, Taina, Gayardo, Dayane, Pomposelli, Lisi, De Angelis, Esposito, Maione, Salinetti. All. D’Orto

KICK OFF: Di Biase, Guti, Atz, Vieira, Nona, Pernazza, Pesenti, Perruzza, Ferrario, Belli, Pecoraro. All. Russo

MARCATRICI: 18’21” p.t. Gayardo (O), 2’53” s.t. Vieira (K), 5’09” Dayane (O), 5’34” Atz (K)

AMMONITE: Guti (K), Taina (O), Lisi (O), Pesenti (K)

ARBITRI: Luca Moscone (L’Aquila), Andrea Di Vito (L’Aquila) CRONO: Giuseppe Lamorgese (Roma 2)

Foto di Michele Pacifico (AM/FM Sport Events & Media)