skin adv

Decima di C1: Savio, insidia Cisterna. Italpol a Terracina, c’è Minturno-Aprilia

 23/11/2017 Letto 480 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





Un terzo di stagione regolare è già alle spalle, la Coppa Lazio è entrata nella fase decisiva, la fatica inizia a sentirsi: in Serie C1, l’arrivo del freddo novembrino, invece di calmare i bollenti spiriti, ha avuto l’effetto opposto. Ogni giornata si rivela un passaggio chiave nella costruzione delle gerarchie di classifica, la decima non farà eccezione.

GIRONE A - L’ormai ex coppia di testa è scoppiata, ma torna a duellare a distanza nell’ultimo sabato del mese: il Castel Fontana, ora a -3 dal gradino più alto del podio, tenta la ripartenza nel derby tutto Real con il Ciampino alle 14.30; due ore e mezza più tardi, tocca al Savio capolista rispondere, ma saranno mille le insidie nella gara casalinga con la Vigor Cisterna. Il Poggio Fidoni difende il terzo posto in casa di un CCCP imbattuto da tre giornate, equilibri delicati nel gruppo di squadre in scia al treno playoff: la TopNetwork Valmontone ospita lo Sporting Juvenia e sogna il sorpasso al team di Bagalà, rinviata al 13 dicembre l’interessante Nordovest-Carbognano. Due le sfide salvezza: l’Albano, a secco di vittorie da inizio ottobre ma imbattuto nel fortino amico, riceve la visita dell’Aranova, per gli Hornets c’è una Futsal Isola a caccia del primo successo nel raggruppamento.

Clicca QUI per la decima giornata del girone A

GIRONE B - Il margine sul secondo posto si è ampliato a tre lunghezze, ma, per mettere le basi di un’eventuale fuga, l’Italpol non può distrarsi un momento: la capolista, nel decimo turno, va sul campo di un Real Terracina reduce dal prezioso pari di Pomezia. La stessa Fortitudo, raggiunta dalla United Aprilia, vuole tornare a correre: il team di Esposito è atteso da una Vis Fondi che, in casa, non ha mai perso, mentre per la squadra di Serpietri c’è il big match sul campo di un Minturno a caccia del riscatto. In zona playoff, ora, c’è la Vigor Perconti, galvanizzata dal passaggio del turno in Coppa: i blaugrana ospitano a Colli Aniene il Real Stella per dare ulteriore continuità ai sei successi di fila. Occhi puntati, nel gruppo di alta classifica, anche su EcoCity Cisterna-Anziolavinio: i pontini sono reduci da tre k.o. in campionato, gli ospiti vogliono sedersi al tavolo delle grandi. Nella bagarre della zona calda, spicca TC Parioli-Spinaceto, posticipato a martedì 28 l’altro fondamentale confronto in ottica salvezza tra Pavona e Il Ponte.

Clicca QUI per la decima giornata del girone B


Francesco Carolis




COPIA SNIPPET DI CODICE