skin adv

Juniores, l'acquolina in bocca: specialità della casa Cioli-Ponte, il dessert Aniene 3Z-Savio

 07/12/2017 Letto 161 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Marco Panunzi
Società:    VARIE





Come nei più grandi ristoranti, le giornate di un calendario sono simili a dei menù. Per i palati d'élite, Cioli-Ponte è il piatto forte; a seguire, Aniene 3Z-Savio è il dolce di fine pasto. Magari accompagnato da Castel Fontana-Pomezia, le bollicine che promettono spettacolo.

ÉLITE – La Virtus Romanina, prima in solitaria e imbattuta, cerca il suo Winning Eleven. Se non fosse per la Lazio, impegnata col Rieti, Pestana e compagni avrebbero già preso il largo. Il Torrino e il suo attacco Brillante sono ospiti del CCCP: entrambi vogliono vincere, i primi per rimanere nella zona playoff, i secondi per non entrare in quella dei playout. Il piatto principale di giornata è Cioli-Ponte, gli ospiti – con una partita da recuperare – non possono fermare qui la loro corsa; e se la sfida tra Peroni e Gattarelli è quella principale, Aniene 3Z-Savio è un degno dessert: gli ospiti non centrano due successi di fila dal 3 novembre, chissà che non sia il momento giusto per tornare a esultare. Olimpus e Juvenia – che perde da 4 turni - se la vedono coi fanalini di coda Sporting Eur e Spinaceto 70, a secco di punti dalla prima settimana di ottobre.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE A – Ostia impone la sua Virtus e cerca di portarsi a 5 vittorie consecutive contro il Città di Pontinia, in un match quasi testacoda. Della triade di inseguitrici dirette, appaiate a quota 16, al Pomezia tocca il confronto più rischioso: il Castel Fontana terzo segue a distanza ravvicinata e può tentare il sorpasso; il Ciampino se la vede con la Futsal Lazio Academy, squadra fuori classifica, e il Vallerano ospita l'Arcobaleno, ultimo da solo senza aver raccolto alcun punto. Il Latina quarto affronta il Meeting, che non vince praticamente da un mese. Accademia-Aprilia e Albano-Mirafin sfide di medio-bassa classifica: chi riesce a portare a casa nuova linfa per le giornate a venire, oltre che punti preziosi.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE B – La Futsal Lazio fa Academy nel raggruppamento ma la prossima giornata è decisiva: la trasferta col Casal Torraccia, seconda forza del campionato, chiarirà chi è il dominatore di questa prima fase del torneo. Collefiorito può sorpassare il Cortina, di fronte a sé ha l'Airone che da due settimane ha dimenticato come si vola. Le quinte forze del campionato si sfidano in un match in cui è vietato pareggiare, Real Praeneste-Polisportiva De Rossi promette scintille. Team Garden dopo l'avvio bruciante è quasi un mese che non raccoglie punti: per esorcizzare una crisi di risultati bisogna mandare in fumo i piani del Progetto Futsal, ancora a 0 in classifica. Anche la Roma ha una ghiotta occasione per rilanciarsi in graduatoria, contro il Casali Poggio Nativo.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE C – Vallecoccia e compagni contro la Vis Tirrena cercano filotto e primato solitario per il loro Monteverde. La Compagnia Portuale può agganciare il secondo posto in classifica superando l'ostacolo Pourquoi Pas, ancora a secco di punti. Se si guarda la classifica è la giornata delle sfide incrociate, Nordovest-Nuova Cairate e Real Fabrica-La Salle: Frigerio e compagni non devono sciupare l'occasione di poter agganciare il terzo posto, considerando che devono ancora recuperare la partita col Carbognano. Proprio questi ultimi, trascinati da Cristofari, non possono permettersi di perdere il quarto match consecutivo; di fronte c'è un Isola incapace di vincere contro le squadre meglio piazzate in classifica. 

Clicca QUI per la giornata completa

 

Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE