skin adv

Road to Euro 2018: l'Italia è unica! Malfer e Galante, doppietta di arbitri

 15/12/2017 Letto 283 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Redazione
Società:    VARIE





In concomitanza con il raduno Top Class della CAN5 è giunta la notizia che tanto si attendeva. Si tratta di un altro evento storico per gli arbitri di Futsal italiani. Infatti, dopo la storica designazione di Chiara Perona a dirigere gare del Campionato maschile in ambito internazionale, il Comitato della UEFA ha ufficializzato le designazioni di Angelo Galante e Alessandro Malfer per i prossimi Campionati Europei di Futsal che si svolgeranno dal 30 gennaio al 10 febbraio 2018 a Lubiana in Slovenia.

 

MOMENTO STORICO - Si tratta di un momento storico, poiché L’Italia sarà l’unica nazione Europea ad avere due arbitri convocati a dirigere le gare di questo importantissimo evento internazionale, a dimostrazione della grande qualità dei direttori di gara di Futsal italiani, riconosciuta oramai indiscutibilmente in ambito FIFA e UEFA. Questa designazione rappresenta un momento importante di riconoscimento per la scuola arbitrale italiana che da sempre si contraddistingue in ambito internazionale ed è il frutto del proficuo lavoro ed impegno che l'AIA svolge ogni giorno per i propri associati.

 

MONTESARDI - Soddisfatto, felice e sicuro che ben faranno Galante e Malfer, è Angelo Montesardi, Responsabile della CAN5: ”Avere due arbitri e Massimo Cumbo come istruttore presenti al Campionato Europeo è motivo di orgoglio per la Commissione e per tutti gli arbitri della CAN 5, vuol dire che stiamo lavorando bene e continueremo a farlo”. Questa doppia designazione da lustro a tutto il movimento arbitrale italiano del Futsal e non solo, frutto del lavoro che da parecchi anni viene svolto in maniera selettiva e specifica.


GALANTE - “Sono onorato e felice di poter prendere parte a questo importante appuntamento, dove rappresentare tutti i miei colleghi e fare bene - ha affermato Angelo Galante arbitro FIFA dal 2012 - È uno di quei traguardi che ogni arbitro spera di raggiungere e adesso bisogna dare il massimo con passione ed umiltà“.


MALFER - Alessandro Malfer, arbitro FIFA dal 2011, è al suo terzo campionato Europeo: ”Ogni volta è sempre una emozione nuova ed una nuova sfida da affrontare con spirito forte per raggiungere risultati sempre migliori".

 

http://www.aia-figc.it