skin adv

#futsalmercato, il Grande Impero riparte da Patalano: "Darò il massimo"

 15/12/2017 Letto 386 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Alessandro Pau
Società:    ATLETICO GRANDE IMPERO





Dopo le dimissioni di Alessio Ferrara il Grande Impero si è trovato costretto a cercare un nuovo allenatore che portasse la squadra al termine del campionato: la scelta è ricaduta su Mattia Patalano. Stasera subito un big match con il Laurentino.


LA NOMINA – Il Grande Impero, orfano di Ferrara, non ha perso tempo, nominando subito un nuovo mister: si tratta di Mattia Patalano. Per lui non è la prima volta su una panchina, visto che due anni fa aveva già accompagnato la Virtus Ostia al termine della stagione, dopo aver subito un infortunio che lo aveva allontanato dal terreno di gioco. “Sono contento di iniziare questa avventura  - afferma subito il nuovo mister -. Sono sincero, mi sarebbe piaciuto provare ancora una volta l’emozione di scendere in campo da giocatore, ma l’età avanza ed è giusto fare spazio ai giovani”.


ASPETTATIVE – La squadra affidata a Patalano è una squadra in piena lotta per il vertice della classifica, piena di giocatori d’esperienza e di qualità. “Credo che un mister in questa categoria debba semplicemente fare meno confusione possibile – spiega Mattia Patalano –. Abbiamo una squadra importante, i ragazzi sanno cosa devono fare, io cercherò di dare il massimo per aiutare la società a raggiungere gli obiettivi. Questi infatti non cambiano, il Grande Impero è partito per vincere il campionato e ancora può farlo”.


LAURENTINO – Stasera il Grande Impero affronterà il Laurentino Fonte Ostiense 80, nella prima partita in cui Patalano siederà in panchina. “Sono sincero, non conosco bene la squadra, ma so che sono molto forti, anche vedendo la classifica non possiamo sottovalutare la partita. Giocheremo in casa loro, quindi sarà una partita difficilissima – afferma il mister – Ma abbiamo già perso uno scontro diretto, non possiamo permetterci altri errori”.


Alessandro Pau