skin adv

Laurentino, tre punti col brivido. Marras: "Importante chiudere l'anno così"

 23/12/2017 Letto 297 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Alessandro Pau
Società:    LAURENTINO FONTE OSTIENSE 80





Partita incredibile quella andata in scena al Circolo Canottieri Aniene, che ha visto gli ospiti imporsi 5-6 dopo una partita al cardiopalma, ricca di emozioni, come Davide Marras racconta: “Prestazione blanda, ma importanti i 3 punti”.

IL MATCH – Il Laurentino Fonte Ostiense si presentava a questo match con ben 22 punti ottenuti in 9 giornate, un ottimo bottino che gli consentiva il secondo posto in classifica. Per restare in scia alla Virtus Stella Azzurra, ancora a punteggio pieno, bisognava vincere anche stavolta. E così è stato, nonostante il grande rischio di buttare dei punti si fosse quasi concretizzato. “Da parte nostra non è stata una buona partita, nonostante il primo tempo sia terminato sul 4-1 per noi – spiega Davide Marras -. Nella ripresa siamo entrati in campo abbastanza blandi, subendo la loro rimonta. Ad un minuto dalla fine eravamo sul 5 pari, ma per nostra fortuna siamo riusciti a trovare il gol della vittoria grazie ad una giocata individuale. Era importante chiudere l’anno con un successo per continuare a mettere pressione alle nostre dirette avversarie”.

PAUSA – Per il team di Passarelli si tratterà di vacanze “extra-large”: infatti, il prossimo turno di campionato vedrà il Laurentino osservare il proprio turno di riposo. In poche parole la prossima sfida, valida per la dodicesima giornata di campionato, contro la Nova Phoenix, si giocherà tra circa un mese, il 19 gennaio. “Abbiamo chiuso l’anno con una bella vittoria, proprio come speravamo. Questa pausa sarà molto importante per noi – afferma Marras –. Grazie alla giornata di riposo avremo una settimana in più, che ci permetterà di riposare ma allo stesso tempo allenarci duramente per migliorarci e ricominciare al meglio l’anno. Colgo l’occasione per augurare un sereno Natale ed un buon anno nuovo ai miei compagni, ai nostri tifosi (il gruppo Ultras L.F.O.) ed alla società”.




Alessandro Pau




COPIA SNIPPET DI CODICE