skin adv

#SerieC1futsal: Savio k.o., C.Fontana a -3. Italpol, basta Santos Nunez

 23/12/2017 Letto 716 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - Si riaccende improvvisamente, prima della sosta per le festività, la corsa al vertice del girone A: il Savio cade 4-3 in quel di Valmontone - secondo k.o. in stagione della squadra di Medici -, il Castel Fontana ne approfitta e, grazie al rotondo 5-0 sul Poggio Fidoni, si porta a -3 dalla capolista. La sconfitta dei sabini di Fiori a Marino favorisce lo Sporting Juvenia: il team di Bagalà liquida 7-1 il CCCP e sale sul podio con l’ottavo acuto in campionato. Chi, potenzialmente, potrebbe affiancarlo a quota 26 è la Vigor Cisterna: i pontini, con una gara in meno delle prime quattro, restano in scia alla zona playoff con il sofferto 3-2 sull’Aranova. Bisognerà attendere gennaio per vedere Sporting Hornets-Nordovest e Carbognano-Real Ciampino, entrambe rinviate, nel frattempo la Futsal Isola si fa un regalo di Natale preziosissimo: gli aeroportuali cancellano lo 0 dalla casella delle vittorie con il 3-2 sull’Albano e accorciano le distanze rispetto a tutte le rivali.

GIRONE B - Il ritorno perfetto. Ramon Santos Nunez abbraccia di nuovo la causa Italpol ed è subito decisivo nel big match con la United Aprilia: basta un gol dello spagnolo alla capolista del girone B per battere il team di Serpietri, al secondo stop di fila e ora a -7 dalla vetta. La Fortitudo Pomezia non sbaglia nell’altro clou di giornata a Colli Aniene: dopo una gara tirata, Zullo e compagni emergono sulla Vigor Perconti e ottengono un 7-3 che li lascia a una sola lunghezza dal primato. L’EcoCity Cisterna, la cui trasferta con il Pavona è stata posticipata a gennaio, potrebbe agganciare i blaugrana, obiettivo al momento fallito dall’Atletico Anziolavinio, che non va oltre il 2-2 interno con il Real Stella. La caduta libera del Minturno prosegue a Villa De Sanctis: Il Ponte si impone 3-2 sulla banda Vanderlei, che si allontana dalla zona playout al pari di uno Spinaceto vincente 6-3 sulla Vis Fondi. Blitz Capitale, il secondo consecutivo, per il Real Terracina, che passa 4-2 sul campo del TC Parioli e chiude con tre punti dal peso specifico enorme un dicembre da sogno.


Francesco Carolis