skin adv

2017, l'anno di Massimo Ronconi. L'allenatore che visse due volte

 01/01/2018 Letto 1486 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    FELDI EBOLI





Quasi una decade a spiegare il futsal in tv, per molti aveva detto tutto, sia come giocatore sia come allenatore. Invece no. Senza nulla togliere ai successi di Luparense e Pescara, il 2017 è stato l'anno di Massimo Ronconi, la risposta migliore al nuovo che avanza. Che ne deve fare ancora di strada rispetto a chi conosce tutti i segreti più reconditi dell'Amato Gioco, ha acume tattico e qualità da vendere. E insegnare.


SARA' MIGLIORE - Sincero e schietto, senza peli sulla lingua, mai nascosto dietro un dito e di facile comprendonio, di parte quando ha capito che bisognava sostenere il radicale cambiamento per governare il futsal, il tecnico capitolino ha saputo rimettersi in gioco alla stragrande, trascinando la Feldi in Serie A contro tutti i pronostici del campionato ante playoff e dimostrando sul campo che il gotha del futsal nostrano è il suo habitat naturale, in barba a quella Dea Sbendata che ha deciso arbitrariamente di fermarsi a Eboli nella prima parte di regular season. Ronconi più forte di tutti e tutto. Ma se pensate che l'uomo che visse due volte sia arrivato, il rischio di sbagliarsi di grosso è molto alto. Leggere il post sulla pagina facebook dei salernitani per credere.


Pietro Santercole