skin adv

IC Futsal, polveri bagnate: il Real Rieti espugna la palestra Cavina

 07/01/2018 Letto 116 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    IC FUTSAL





Inizia con una sconfitta il 2018 dell’IC Futsal. Gli uomini di Vanni Pedrini infatti vengono sconfitti a domicilio per 5-0 dal Real Rieti, capace di sfruttare appieno le occasioni avute, al contrario dello scarso cinismo dei padroni di casa. L’IC Futsal gioca probabilmente i primi 18 minuti migliori della stagione, creando innumerevoli occasioni da rete senza però trovare la via del gol, complice anche un Garcia Pereira sugli scudi. Sul finire di tempo, invece, il Rieti si dimostra glaciale sotto porta e segna 2 volte con Betao e Corsini. Nella ripresa, i padroni di casa provano la rimonta, ma vengono freddati subito dalla rete di Nicolodi. Costretti a schierare il portiere di movimento, complice lo svantaggio nel risultato, i padroni di casa incassano poi le segnature del definitivo 0-5 per mano di Joaozinho e Corsini.


PRIMO TEMPO - Dopo la pausa di Natale e di Capodanno, l’IC Futsal ritorna in campo nella giornata dell’Epifania in occasione della terza giornata di ritorno di campionato contro il Real Rieti. Davanti al pubblico amico, mister Pedrini si affida alle parate di Juninho, mentre Borges, Saura, Rodriguez e Ferrugem sono i giocatori di movimento. Dall’altra parte, invece, la formazione ospite schiera in porta Garcia Pereira con Joaozinho, Betao, Romano e Nicolodi a completare il lineup. L’inizio è subito avvincente, con i padroni di casa che tentano di fare la partita e il Rieti che gioca in contropiede. L’IC Futsal sfiora il vantaggio con Rodriguez (la palla fa la barba al palo) e con Borges, mentre il Rieti ci prova solo dalla distanza, senza creare troppe difficoltà alla portiere avversario. Al minuto 10.47, i padroni di casa si rendono ancora pericolosi con Saura il cui tiro viene parato con i piedi in uscita da Garcia Pereira. Poco più tardi lo stesso giocatore iberico ha sul piede la palla del vantaggio ma il suo piazzato va fuori di un soffio. Nella successiva azione è invece Salado ad andare a un passo dal segnare ma il suo doppio tiro viene prima respinto dal portiere poi da un giocatore sulla linea di porta. Al 14 minuto, Vignoli trova Ferrugem in area che si libera dell’uomo e tira trovando ancora una volta Garcia Pereira pronto. Al 15.33, si fa vivo il Rieti. Liberti perde un sanguinoso pallone con Juninho fuori dai pali ma Schininà tira fuori, a porta sguarnita. Sul capovolgimento di fronte, Saura va via in dribbling a diversi uomini dando un pallone al bacio a Liberti ma ancora una volta Garcia Pereira dice di no. Dopo aver sofferto per tutto il primo tempo, il Rieti si dimostra cinico e nel giro di un minuto segna 2 volte. Prima Betao in mischia deposita in rete lo 0-1 al minuto 18.31, mentre Corsini sigla lo 0-2 in contropiede al 19.05.


SECONDO TEMPO - La ripresa inizia subito con l’IC Futsal pericoloso. Saura recupera palla e prova il tiro per centimetri si perde fuori, a portiere battuto. Dopo aver sprecato una ghiotta occasione in contropiede, il Rieti segna il terzo gol con Nicolodi al minuto 2.12. Il clima si surriscalda in campo, vola qualche colpo vietato e a farne le spese è Vignoli che incassa il secondo giallo per proteste. L’IC Futsal riesce a resistere con l’uomo in meno e si rende poi pericolosa con Ferrugem poco più tardi. La compagine romagnola è costretta a provare la carta del portiere di movimento ma proprio con Juninho fuori dai pali arrivano i 2 gol degli avversari che chiudono di fatto la partita. Prima Joaozinho recupera la sfera e deposita a porta sguarnita il 4-0 al minuto 11.40, poi Corsini lo imita con un gol da metà campo al 15.45.


IC FUTSAL-REAL RIETI 0-5 (0-2 p.t.)
IC FUTSAL:
Juninho, Ferrugem, Rodriguez, Borges, Saura, Salado, Vignoli, Čeh, Lari, Liberti, Magliocca, Battaglia. All. Pedrini
REAL RIETI: Garcia Pereira, Joaozinho, Betao, Romano, Nicolodi, Paulinho, Esposito, Corsini, Schininà, Caetano, Rafinha, Luciani. All. Bellarte
MARCATORI: 18'31'' p.t. Betao (R), 19'05'' Corsini (R), 2'12'' s.t. Nicolodi (R), 11'40'' Joaozinho (R), 15'45'' Corsini (R)
AMMONITI: Vignoli (I), Borges (I), Nicolodi (R)
ESPULSI: al 3'05'' del s.t. Vignoli (I) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Luigi Fiorentino (Molfetta), Carmelo Alfano (Palermo) CRONO: Stefano Parrella (Cesena)


*foto Patrick Morini
Daniele Mattioli - Ufficio Stampa IC Futsal