skin adv

Incontro Montemurro-Menichelli: "Rispetto dei ruoli e delle competenze"

 09/01/2018 Letto 859 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Redazione
Società:    ITALIA





Il movimento del futsal ha bisogno della Nazionale. E l’Italfutsal necessita di essere governata anche da persone che ne conoscano la materia. Proprio per questo il presidente della Divisione Calcio a 5, Andrea Montemurro, ha incontrato il cittì Azzurro, Roberto Menichelli, insieme ad Antonio Dario. Prove tecniche di dialogo per risolvere, insieme, delle problematiche che hanno bisogno di soluzioni nel mese che culminerà con la fase finale dell’Europeo, in programma in Slovenia dal 30 gennaio al 10 febbraio.


IL CONFRONTO - "Ieri sera, insieme al Consigliere Antonio Dario, ho avuto un importante incontro con il responsabile tecnico delle nazionali di Calcio a cinque Roberto Menichelli. Non è un mistero - continua il numero uno del futsal nostrano - che da tempo esiste un contrasto con la FIGC sulla gestione delle nazionali, ma ho voluto ribadire con chiarezza che l’intera Divisione vuole essere vicina alla propria squadra e supportarla al massimo nella preparazione dei prossimi europei in Slovenia, per il bene, sopra ogni cosa, della nostra disciplina". Insieme, lo "strappo" si ricuce meglio e, soprattutto, più in fretta. "Con il mister Menichelli, in un clima disteso e cordiale - continua - abbiamo parlato delle prossime amichevoli preparatorie e ci siamo trovati d'accordo sulla necessità, per il prossimo futuro, di un nuovo dialogo che consenta, nel rispetto dei ruoli e delle competenze, di condividere un progetto e un percorso comuni sotto l'aspetto tecnico, organizzativo e gestionale. Un primo passo verso questa direzione ieri sera è certamente stato fatto". Avanti, quindi, in nome della ragione di stato. "Ora non resta che tifare Italia - conclude Montemurro - e vivere lo spettacolo degli europei di Futsal grazie alle dirette TV  su Fox Sports".


Redazione C5Live

 




COPIA SNIPPET DI CODICE