skin adv

Kaos agli ottavi di #CoppaDivisione. Titon: "Ho trovato continuità"

 10/01/2018 Letto 244 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    KAOS





Non sbaglia un colpo, il Kaos Reggio Emilia che passa anche a Prato, nella gara secca ad eliminazione diretta valida per il terzo turno di Coppa della Divisione, e infila così il 14° risultato utile consecutivo tra campionato e coppa. Un momento strepitoso, per i granata di mister Alonso, che espugnano l'EstraForum con un 8-2 d'autorità, al cospetto di un'ottima squadra di serie A2 come la Nuova Comauto di mister Suso. Pur tenendo a riposo alcuni uomini come Dian Luka e Fits, che avevano giocato sempre nelle ultime settimane, il Kaos non cala di livello e trova tanti protagonisti, con capitan Kakà, Avellino e Dudu Costa a scrivere l'1-3 granata a fine primo tempo. Ancora Juanillo da parte toscana accorcia in avvio di ripresa, poi il rigore di Kakà, Avellino, Pulvirenti e Titon con una doppietta allargano la forbice sino al +6 finale. Il 1° febbraio sorteggio per il prosieguo della manifestazione, mentre sabato si tornerà già in campo per una gara di campionato, e che gara visto che il Kaos sarà ospite dei campioni d'Italia della Luparense.



TITON - Jefferson Titon, autore di due reti in quel di Prato, analizza il successo e soprattutto la prestazione della squadra nella trasferta di coppa che nascondeva tante insidie: “Mister Alonso ci aveva chiesto di entrare in campo concentrati, perchè era importante passare il turno visto che teniamo a questa manifestazione – spiega il laterale di origine brasiliana – La partita è stata dura, come lo sono tutte a questi livelli, specie perchè non potevamo permetterci di sbagliare nulla in trasferta. Abbiamo vinto e siamo contenti per la buona gara disputata. La mia prestazione? Sto giocando bene e riesco a fare quello che il mister mi chiede, in più sto realizzando anche gol con una certa continuità. Sto crescendo a livello di condizione, non sono ancora al top ma continuando a lavorare in questo modo con tutta la squadra, penso di poter fare ancora meglio”.



Ufficio stampa Kaos 




COPIA SNIPPET DI CODICE