skin adv

Juniores, finalmente si torna in campo. FLA per la decima, Cioli-Romanina match clou

 11/01/2018 Letto 354 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Marco Panunzi
Società:    VARIE





Va in scena la prima giornata del 2018, in Élite si gioca per la seconda di ritorno: Cioli-Romanina è il piatto forte. Futsal Lazio Academy cerca di proseguire nell’en-plein nel girone B. Vallerano e Pomezia, può uscire la capolista del gruppo A.

ÉLITE – Sebbene abbiano una gara da recuperare, i primissimi della Romanina mantengono salda la loro leadership: ospiti della Cioli, devono evitare di perdere punti per non farsi avvicinare troppo dalla Lazio. Di Gregorio e compagni, all’inseguimento della vetta, ospitano lo Juvenia, con un pensiero anche all’inseguitrice Il Ponte che, se dovesse superare il CCCP (a secco di vittorie da due mesi), si farebbe nuovamente vicinissimo alla seconda piazza. Brillante obbligata a vincere col Savio perché l’Aniene 3Z ha due partite da recuperare e può insidiare il quarto posto, sebbene non giochi da un mese. Olimpus-Rieti è la partita più interessante di giornata, ad entrambe servono punti: ai padroni di casa per mettersi a distanza di sicurezza dalla zona calda, agli ospiti per centrare due successi di fila (mai registrati in stagione).

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE A – La coppia in vetta costituita da Vallerano e Pomezia può scoppiare: i laurentini se la vedono con la Futsal Lazio Academy, squadra fuori classifica, e che quindi non concede punti in nessun caso; alla Fortitudo, che ospita l’Albano, la possibilità di spezzare l’equilibrio, contro una squadra che ha poco più della metà dei suoi punti. L’Ostia, seconda solitaria, affronta un esame particolarmente difficile, in casa del Castel Fontana, quarto e reduce da un dicembre non propriamente brillante (nel quale non ha raccolto punti). Ciampino e Latina, terze in coabitazione, si sfidano a distanza: i primi ospitano l’Accademia, apparsa più tonica nel mese di dicembre, i secondi il Città di Pontinia, molto distante dalle posizioni che contano ma deciso sicuramente a invertire la rotta. 

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE B - La Futsal Lazio Academy ha suonato la nona sinfonia, mantenendo l’en-plein. Il prossimo impegno prevede il Cortina che, a dispetto del nome, ha già accumulato un distacco piuttosto lungo dalla capolista: terza piazza e 11 punti di ritardo, ma la grande occasione nel weekend per recuperare qualcosa (visto che il Casal Torraccia, secondo, riposa). Roma Futsal e Collefiorito, ingolosite dall’occasione data dal match ad alta quota, proveranno a ricucire lo strappo dal terzo posto: peccato che le avversarie di giornata, Airone e Team Garden (per entrambe un successo nelle ultime 3), non siano propriamente semplici da affrontare. Casali Poggio Nativo e Progetto Futsal, quasi inserite in un campionato a parte, sperano nell’anno nuovo per invertire la rotta e guadagnare subito punti preziosi.  

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE C – Il Monteverde capolista, cercando di continuare la scia positiva anche nel 2018, sfida il Carbognano, che ha raccolto un terzo dei punti dei primi in classifica. Lo Sporting Club Marconi, secondo in graduatoria, se la vede col Pourquoi Pas che, a dispetto del nome, ancora deve trovare la giusta via per raccogliere punti, visto che ne ha solo tre ancora. Fabrica-Nordovest, lo scontro più Real di tutta la giornata, alla stessa stregua di La Salle-Compagnia Portuale: in questi due incontri si decide molto delle outsider, se i padroni di casa vincono le due in vetta rischiano di allontanarsi decisamente. La sfida più equilibrata, guardando i numeri, sembra essere Nuova Cairate-Fiumicino, due roster a pari punti e prossimi alla neutralità in differenza reti: chi vince rilancia le sue ambizioni in chiave alta classifica.

Clicca QUI per la giornata completa

Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE