skin adv

Nazionale Under 17, Tarantino: “Prosegue il lavoro in ottica Olimpiadi”

 12/01/2018 Letto 854 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ITALIA





Si è concluso nel pomeriggio a Novarello il raduno dell’Italfutsal Under 17 guidata da Carmine Tarantino, primo appuntamento del nuovo anno e tappa fondamentale nel percorso di costruzione finalizzato alla partecipazione ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires e, a partire dal 2019, alle competizioni UEFA dove è stato introdotto il Campionato Europeo di categoria. 

Nel gruppo visionato dallo staff azzurro nei giorni scorsi erano presenti solo 6 dei calciatori reduci dalla promettente vittoria nel Torneo di Qualificazione Olimpica in Slovenia a dicembre: “L’obiettivo specifico di questa sessione – spiega Tarantino – era quello di allargare la platea dei calciatori da visionare rispetto alle qualificazioni olimpiche, per inserire gradualmente nel contesto azzurro quei giovani elementi che si stanno mettendo in mostra e finalizzare la programmazione del lavoro di formazione in prospettiva Olimpiade e soprattutto qualificazioni UEFA Futsal Euro”.

Sette le sedute di allenamento svolte nei quattro giorni di raduno, nel corso delle quali sono state affrontate una vasta gamma di situazioni tattiche anche in funzione delle caratteristiche dei nuovi convocati: “La nostra analisi in questa fase – prosegue il tecnico azzurro – verteva sulla ricerca di soluzioni tattiche diverse rispetto a quelle proposte in Slovenia, per costruire meccanismi più consolidati che saranno funzionali al contesto internazionale di alto livello. Anche per questo motivo – sottolinea Tarantino – in questa fase preferiamo non svolgere test amichevoli nel corso del raduno concentrandoci sul lavoro di formazione”.

In quest’ottica, lo staff azzurro sta definendo la disputa di una doppia amichevole internazionale tra il 18 e il 22 febbraio prossimi, sede di gara e avversario saranno resi noti nei prossimi giorni.
In breve


Ufficio Stampa Figc