skin adv

Chiappini vuol dire fiducia: "Grosseto, possiamo eliminare il Sestu"

 12/01/2018 Letto 191 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ATLANTE GROSSETO





Dopo tre settimane di riposo per le festività natalizie, il campionato nazionale di calcio a 5 di serie A2 ha ripreso sabato scorso, dove l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli ha iniziato nel migliore dei modi il 2018 superando nettamente tra le mura amiche il Leonardo Cagliari e sabato prossimo subito un’altra sosta per dare spazio a tutte le formazioni di serie A di disputare il primo turno di Coppa Italia, dove prendono parte le prime otto classificate.


L'AVVERSARIA - Alla formazione grossetana di mister Chiappini è toccata la trasferta in Sardegna contro il Città di Sestu squadra che è al primo posto della classifica in coabitazione con il Civitella Sicurezza, squadra abruzzese. Partita non facile, ma, viste le grandi prove di Barelli e soci ottenute sui parquet delle due capolista di allora, il Carrè Chiuppano prima e dopo in Abruzzo contro il Civitella, si può sperare in un’altra grande prova di maturità dei biancorossi.


CHIAPPINI - "In Sardegna con la consapevolezza di fare bene". Chiappini vuol dire fiducia: "La Coppa Italia è una manifestazione importante, ci impegneremo al massimo per cercare di uscire vittoriosi, anche se avremmo voluto arrivare a questa gara importante in condizioni migliori - spiega - ho alcuni giocatori con qualche problema e deciderò poco prima della partita, dopo il riscaldamento, chi potrà essere in condizioni di giocare. La squadra comunque sta bene".


I CONVOCATI - Questi sono i convocati dal tecnico grossetano e dal suo secondo Nicola Stagnaro che si dovranno trovare sabato alle 14.30 nel piazzale antistante la Questura di Grosseto, per prendere l’aereo a Fiumicino destinazione Cagliari: Del Ferraro, De Oliveira, Barelli, Keko, Alex, Caverzan, Rui Ikoma, Edgar, Gianneschi, Falaschi, Izzo, Pannaccione e Raia. Diretta streaming su Directa Sport Web Tv. Queste le designazioni arbitrali: Antonino Tupone di Lanciano, Massimiliano Palombi di Avezzano, cronometrista: Michele Desogus di Cagliari.


SETTORE GIOVANILE - La formazione Juniores dell’Atlante Grosseto, diretta da Samuele Tessitore, sabato pomeriggio, nella seconda giornata del girone di ritorno, alle 18,  giocherà la gara interna del campionato contro il Trident Sport di Pontedera e sarà l’occasione anche per rinnovare il campo di gioco del Palasport “La Bombonera”, completamente rimesso a lucido, che sarà inaugurato ufficialmente sabato 27 gennaio nella partita casalinga dell’Atlante Grosseto che ospiterà l’Olimpus Roma nel campionato di serie A2.


Atlante Grosseto




COPIA SNIPPET DI CODICE