skin adv

Motivi di ordine pubblico: Pescara-Lazio, restrizioni di capienza

 12/01/2018 Letto 246 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    PESCARA





A seguito delle disposizioni della Questura di Pescara e dei colloqui intercorsi tra la stessa ed il nostro club, l’Asd Pescara comunica che, in occasione della partita di domani alle ore 18:30 contro la Lazio, che coincide con la riapertura al pubblico del PalaRigopiano dopo la squalifica dell’impianto, la struttura è soggetta a restrizioni di capienza dovute a motivazioni di ordine pubblico. Per salvaguardare al massimo la riuscita dell’evento sportivo e data la rivalità tra le due tifoserie, dunque, la capienza dell’impianto sarà in questa circostanza ridotta. Si invitano pertanto i tifosi biancazzurri a recarsi al PalaRigopiano in anticipo rispetto al calcio d’inizio del match al fine di permettere un regolare afflusso degli spettatori. La società invita i propri sostenitori a dare ancora una volta un esempio di serietà, lealtà e maturità, essendo tale circostanza la prima di numerose altre occasioni per dimostrare nuovamente che Pescara ed i pescaresi non sono quello che in talune sedi è stato negativamente veicolato.


DELFINI COMMUNICATION AND PRESS OFFICE

LUCIANO RAPA