skin adv

Olimpus, 20' di blackout: doppia Lisi più Dayane, poi la rimonta del Cagliari

 08/02/2018 Letto 121 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    OLIMPUS





L’Olimpus Roma sciupa la dote del primo tempo e nella ripresa si fa riprendere e superare dal Cagliari. La formazione di mister D’Orto, con tre assenza – Gayardo, Benvenuto e De Angelis – si impone nella prima frazione di gioco chiudendola per 3-1. Nel secondo tempo, però, la formazione di Podda riesce a recuperare lo svantaggio e a chiudere la gara a proprio favore. Finisce 3-5 al PalaOlgiata.

PRIMO TEMPO - A 3’50’’ il Cagliari passa in vantaggio con Peque (0-1). 100’’ dopo, l’Olimpus riporta la gara in parità: Lisi riceve da Maite e scarica in porta (1-1). A 9’49’’ punizione a favore Cagliari, dal limite dell’area, Salinetti respinge la conclusione di Gabi. A 13’53’’ la formazione di mister D’Orto passa in vantaggio; Taina chiude il triangolo con Maite e calcia in porta la palla del 2-1. A 15’56’’ l’Olimpus passa ancora; Lisi riceve e da sinistra calcia con forza sul secondo palo (3-1). A 11’’ dal termine della prima frazione di gioco, Taina Santos da posizione defilata calcia in porta dopo aver superato la metà campo, Mulas devia fuori.

SECONDO TEMPO - Al 5’ il Cagliari accorcia con Marta che chiude il triangolo con Peque e calcia in porta da posizione favorevole (2-3). Pochi istanti dopo, miracolo di Piras su Maite che calcia da posizione favorevole. A 8'46'' arriva il pari del Cagliari, con Marta che lanciata da Gadi trova il corridoio giusto per battere a rete (3-3). A seguire, la conclusione di Gasparini viene neutralizzata da Salinetti. A 10'27'', angolo per il Cagliari; dal corner Peque mette al centro per Marta che sola in area insacca (3-4). La reazione dell'Olimpus è in una percussione centrale di Taina Santos, il cui tiro viene disinnescato da Piras. A 16'32'', batti e ribatti in area blues, Marta di testa mette alle spalle di Salinetti (3-5). L'Olimpus nei minuti finali prova a ribaltare i l risultato inserendo il portiere di movimento ma la gara non cambia direzione. Domenica per la formazione di mister D'Orto l'impegno casalingo contro il Città di Thiene.


Marco Ottaviani
Ufficio Stampa ASD Olimpus




COPIA SNIPPET DI CODICE