skin adv

Giovanissimi, Lazio e Cioli: vietato sbagliare. Team Garden-Brillante-FLA: il “triello”

 09/02/2018 Letto 324 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Luca Venditti
Società:    VARIE





Dopo il 18° turno di Élite, nulla è cambiato tra Lazio e Cioli, a segno nei rispetti impegni di campionato. Le duellanti al primo posto sono chiamate a replicare in questa 19° giornata, che assume un’importanza enorme in vista dello scontro diretto al PalaKilgour di Ariccia della settimana prossima: entrambe hanno l’assoluta necessità di presentarsi al grande evento nella miglior condizione di classifica possibile. Nella fascia B sono apertissime le lotte alla promozione in tutti a quattro i gironi. Nel C, poi, l’equilibrio è totale tra le tre concorrenti al trono: Brillante Torrino, Team Garden e Futsal Lazio Academy.
 

ÉLITE - In questo niente affatto banale 19° turno, la Lazio ospita il Cortina S.C., mentre la Cioli attende la Forte Colleferro. Dopo aver consolidato il terzo posto con la vittoria esterna sul Vallerano, l’Aniene 3Z si misura in casa con la Stella Polare. La partita tra Foritudo Futsal Pomezia (a -5 dalla terza casella) e Accademia Sport è rimandata al 21 febbraio, regolarmente in campo invece le altre due rivali playoff, CCCP e Vallerano: I biancorossi saranno ospiti del Divino Amore (la cui striscia positiva si è interrotta con l’Accademia Sport), mentre Poleggi e i suoi faranno visita alla Virtus Romanina. Incrocio salvezza tra Olimpus e Casal Torraccia.
 

FASCIA B - Nel girone A lo Sporting Club Marconi, dopo il turno di riposo, torna in campo contro l’Atletico Pavona. Nel frattempo la Vis Fondi con la vittoria della settimana scorsa ha compiuto l’aggancio al primo posto ed ora si prepara ad affrontare il match casalingo con l’Albano. Con un ritardo di due sole lunghezze dal primato, in piena corsa per la promozione, il Pro Latina, lanciato dalla pesante vittoria ottenuta sulla Mirafin (a riposo), si cimenta nella trasferta in casa Real Arcobaleno. La corsa all’Élite è in continua evoluzione nel girone B. Con il CMC a riposo, il Balduina S.C. ha l’occasione del controsorpasso in vetta, ma la squadra di Roma Nord non troverà la strada spianata contro il Ladislao, deciso ad inserirsi nella lotta al primo posto. Il turno 14 può rivelarsi a favore del Valentia, a patto che quest’ultimo faccia bottino pieno contro la Selva Nera Romana. Sostanziale equilibrio nella faida delle “triellanti” al primo posto del girone C. Un ordine destinato a rimanere tale al termine della 14° giornata, perché tutte e tre le formazioni in questione saranno impegnate con delle fuori classifica, quindi non otterranno punti: per la Brillante Torrino c’è la Stella Polare; i biancocelesti di Ferretti sfidano i “cugini” della Lazio; la Team Garden si esibisce con il Marconi. Testacoda per la capofila del girone D, l’Olympique Colli Albani, di scena contro l’ultima in graduatoria, il Collefiorito. Ad impensierire Il Ponte a Villa De Sanctis arriva lo Sporting Club Palestrina, reduce da un’incoraggiante striscia positiva di tre vittorie di cui l’ultima con la Lazio b, nulla ai fini della classifica, ma utile per il morale. Dopo l’altisonante 21-1 inflitto al malcapitato Collefiorito, il San Giustino si sposta in casa della Vis Nova, mentre il San Martino a San Leone affronta il fuori classifica CCCP.

 

NB: L'articolo è stato redatto tenendo conto della mancata assegnazione dei punti alle squadre fuori classifica in fascia B.
 

Luca Venditti




COPIA SNIPPET DI CODICE