skin adv

Altamarca, un primato granitico: 3-1 al Perarolo sulle ali di Ait Cheikh

 12/02/2018 Letto 154 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    SPORTING ALTAMARCA





Seconda partita consecutiva tra le mura amiche e terzo match in 7 giorni per lo Sporting Altamarca che continua la striscia positiva e continua la sua cavalcata con il Padova che resta a 12 lunghezze di distacco a sette giornate dalla fine del campionato di serie C1. Avversario di ieri il Perarolo Brenta Sport che impegnato nella lotta salvezza si presenta con 9 giocatori disponibili, come lo Sporting Altamarca che vede tra gli spettatori Er Raji, Zardo e Coppe sostituiti dai giovani Guerci, Palan e Virago, ormai sempre più parte integrante della prima squadra del presidente Ceccato.

IL MATCH - Partita che mette in evidenza le fatiche di questi match ravvicinati e non sarà di certo ricordata per il bel gioco tranne che per l’azione del vantaggio in cui i nostri ragazzi alzano il ritmo e passano con Ait Cheikh al termine di un’ottima azione corale. Lo Sporting Altamarca controlla il match concedendo solo tiri dalla distanza agli ospiti e raddoppia nella seconda metà della prima frazione con Yabre che come fatto lunedì sera si accentra e scarica una sassata sotto il sette per la felicità del pubblico che apprezza sempre di più le reti siglate dall’universale. Nella ripresa il copione non cambia, Altamarca che controlla senza affondare il colpo e magari gestendo le forze visto che martedì si torna di nuovo in campo per la Coppa Italia.Arriva il tris firmato da Ait Cheikh che ubriachi letteralmente due avversari, supera in dribbling anche il portiere e insacca a porta vuota, per il numero 32 altre due reti per salire a quota 27 centri in campionato e si gioca il titolo di re dei bomber insieme a Dos Santos (Sedico) e Castronivi (Nove). Nel finale un errore di Khouch spiana la strada al Perarolo che sigla le rete della bandiera a 33 secondi dalla sirena. Vittoria che consolida il vantaggio dei ragazzi di mister Donisi che ora sarà impegnato in Coppa Italia contro il Cagliari martedì alle 14.30 al Palamaser prima del derby di campionato in casa dell’Eurogiorgione al Palaloria.


Sporting Altamarca vs Perarolo 3-1 (p.t. 2-0)

Marcatori: Ait Cheikh e Yabre nel primo tempo, nella ripresa ancora Ait Cheikh

Sporting Altamarca: Brancher, Spagnol, Malosso, Guidolin, Kovacevic, Landi, Yabre, Khouch, Palan, Virago, Guerci, Ait Cheikh. All. Donisi


Ufficio Stampa Sporting Altamarca