skin adv

Il cuore e Deivison non superano l'ostacolo: Leonardo doppiato dal Chiuppano

 12/02/2018 Letto 160 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Pietro Santercole
Società:    LEONARDO





La doppietta di Deivison e le reti di Murgia e Demurtas non bastano alla Leonardo Cagliari per avere la meglio del Carrè Chiuppano nel 15esimo turno del campionato di Serie A2 Maschile di futsal. La sconfitta per 4-8 maturata al 40’ lascia la banda di mister Catta solitaria all’ultimo posto in classifica a 6 punti di distanza dal Prato (che ha bloccato sul 3-3 il Real Arzignano) e a 7 lunghezze dall’Ossi, sconfitto in casa dall’Atlante Grosseto.


LA GARA – Catta porta Tidu in panchina dopo l’infortunio e schiera un quintetto iniziale composto da Orani, Demurtas, Deivison, Murgia e Perdighe. I vicentini rispondono con Josic, Pedrinho, Zanella, Douglas e Zannoni. Gli arancioneri, purtroppo, accusano ancora l’antico vizio dei gol subiti a freddo. Dopo appena 2’08’’, infatti, Zanella realizza il gol che porta avanti gli uomini di Ferraro. La reazione dei cagliaritani è pressochè immediata, e a 7’03’’ Deivison rimette le cose a posto siglando l’1-1. La gara resta in bilico per qualche minuto, poi la squadra di Ferraro accelera dando lo strappo decisivo all’incontro: in meno di due minuti (da 13’47’’ a 15’38’’) i veneti vanno a segno per ben quattro volte con Restaino, Pedrinho, Douglas e Zanella, portandosi così sull’1-5. In questa fase i gol fioccano: a 15’43’’ Murgia riesce ad accorciare le distanze, ma prima della sirena di metà gara il Carrè Chiuppano buca altre due volte la rete di Orani con Buonanno (18’16’’) e Zanella (18’36’’) portandosi all’intervallo su un rassicurante 2-7. Il cuore, come da tradizione, non fa difetto ai cagliaritani, che poco dopo l’inizio del secondo tempo passano con Deivison. Josic e compagni, però, non consentono alla Leo di rimettersi in scia, e a 11’48’’ ristabiliscono le distanze con Zanella. Il gol di Diego Demurtas a 1 secondo dal termine è buono solo per gli annali: il Carrè Chiuppano passa al PalaDante per 4-8, rifilando agli arancioneri la settima amarezza consecutiva.


LEONARDO-CARRÈ CHIUPPANO 4-8 (2-7 p.t.)
LEONARDO: Orani, Demurtas, Deivison, Murgia, Perdighe, Deplano, Piaz, Cogotti, Spanu, Tidu, Etzi, Cossu. All. Catta
CARRÈ CHIUPPANO: Josic, Pedrinho, Zanella, Douglas, Zannoni, Rossi, Masi, Buonanno, Restaino, Ninic, Tatonetti. All. Ferraro
MARCATORI: 2'08'' p.t. Douglas (C), 7'03'' Deivison (L), 13'47'' Restaino (C), 14'28'' Pedrinho (C), 14'40'' Douglas (C), 15'38'' Zanella (C), 15'43'' Murgia (L), 18'16'' Buonanno (C), 18'36'' Zanella (C), 1'19'' s.t. Deivison (L), 11'48'' Zanella (C), 19'59'' Demurtas (L)
AMMONITI: Zanella (C), Piaz (L), Orani (L), Josic (C)
ARBITRI: Davide Fardelli (Cassino), Gianluca Gentile (Roma 1) CRONO: Michele Desogus (Cagliari)


Agenzia Uffici Stampa DirectaSport




COPIA SNIPPET DI CODICE