skin adv

Orange, Pascolati nuovo presidente. Giovannone: "Il mio impegno non cambierà"

 20/02/2018 Letto 208 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    ORANGE FUTSAL ASTI





L'A.S.D. Orange Futsal Asti rende noto che, nel corso dell'ultimo consiglio direttivo, per volontà dell’ex presidente Claudio Giovannone, che ha rassegnato le sue dimissioni dalla più alta carica sociale per motivi strettamente personali, è stato nominato come nuovo presidente l’architetto Piergiorgio Pascolati, "un grande sportivo del passato, di integerrime qualità tecniche e professionali", così come dichiarato dallo stesso Giovannone.


Tale scelta risulta perfettamente in linea con il programma di gestione dell'associazione, che si pone come priorità un progetto sociale, oltreché sportivo, a favore della città di Asti. Un progetto interamente dedicato ai giovani, futuro e speranza di una generazione a cui si vuole trasmettere la cultura dello sport, una cultura fatta di regole, sacrifici e soddisfazioni così come dev’essere la cultura della vita.


Claudio Giovannone, che rimarrà comunque presidente onorario, dichiara inoltre “non abbandonerò mai l'Orange Futsal che ho contribuito a fondare e che ho sempre sostenuto con totale impegno, grandissimo sforzo economico, passione e amore in tutti questi anni; prova ne è l'impegno che l'Orange Futsal ha dovuto sostenere anche quest'anno per rimettere a nuovo e a norma, a fronte di investimenti molto importanti, il Pala San Quirico al fine di garantirne la riapertura e l'impegno preso con l'amministrazione comunale per la gestione dello stesso per i prossimi 15 anni".


"La mia presenza e impegno rimarranno immutati" continua Giovannone, "Orange Futsal è e rimarrà sempre una associazione sportiva seria e sana, ottimamente gestita da un gruppo di dirigenti, tecnici e collaboratori eccezionali e continuerà ad avere come missione principale quella di sostenere i bambini, i ragazzi e gli uomini di domani della nostra città; per far si che l'Orange Futsal rimanga sempre quella grande famiglia che ho contribuito a creare, aperta a tutti e con mille occhi di riguardo specialmente verso quei bimbi appartenenti alle classi sociali che ogni giorno, purtroppo, stanno diventando sempre più deboli".


Nel nuovo consiglio direttivo entrerà a far parte anche un altro ex sportivo astigiano, Franco Nosenzo che, con il neo presidente Pascolati, sono considerati da Giovannone amici fraterni e fidati.


Ufficio Stampa A.S.D. Orange Futsal Asti