skin adv

Aniene 3Z, Baldelli: “Con la Cioli in palio punti pesanti ma non decisivi”

 23/02/2018 Letto 233 volte

Categoria:    Serie B
Autore:    Antonio Iozzo
Società:    VIRTUS ANIENE 3Z 1983





Importante ma non decisivo: questo il Baldelli pensiero alla vigilia dello scontro diretto con la Cioli Ariccia Valmontone. “Comunque vada, la gara di domani non chiuderà il campionato né in un senso né in un altro, sia per noi che per loro, senza dimenticare la Mirafin. Conosciamo il nostro valore, ma anche quello delle nostre rivali. Mancano diverse partite complicate, quindi ci sarà ancora da combattere”.


BALDELLI – L’Aniene 3Z, però, si appresta ad affrontare questo rush finale nelle migliori condizioni possibili, soprattutto dal punto di vista psicologico. I giallobù, infatti, hanno vinto tutte le gare giocate nel 2018 e si ritrovano ancora in corsa su tre fronti: “Siamo contenti di quello che stiamo facendo - continua il tecnico -. Essere ancora in corsa in tutte le competizioni per noi è motivo di grande orgoglio, anche perché nelle sfide importanti non ho quasi mai avuto la rosa al completo. La squadra sta vivendo un momento importante, ma lo stesso può dirsi della Cioli, reduce dal successo su un un campo difficilissimo come quello di Viterbo. Domani si affronteranno due formazioni in ottima forma”. La classifica e i precedenti dicono Virtus, ma Baldelli non vede favoriti: “Contro di loro abbiamo giocato due partite di livello, ma domani si ripartirà da 0-0 e sarà un’altra storia. La Cioli vorrà vincere per raggiungerci in vetta, noi perché è quello che proviamo a fare ogni sabato. Non sarà una gara decisiva, ma metterà in palio punti pesanti”.


Antonio Iozzo




COPIA SNIPPET DI CODICE