skin adv

Under21: United Aprilia-Cisterna da verdetto finale. Albano-Velletri top match

 08/03/2018 Letto 545 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Marco Panunzi
Società:    VARIE





Con marzo si entra nella fase più calda, tempo di verdetti dopo le prime sentenze stagionali già emesse: nel gruppo A ad Aprilia il Cisterna prova a non chiudere il campionato in anticipo; nel B, l’Albano cerca punti importanti per non dare ulteriori speranze alle inseguitrici, le quali hanno gare da recuperare che possono virtualmente lanciarli all’assalto della capolista.

GIRONE A – Si chiuderanno i giochi nel gruppo? Da capogiro la sfida tra United Aprilia e Vigor Cisterna. E non basta definirla così, perché forse sarà la gara che metterà fine al discorso vittoria finale. Il distacco della United dalle rivali è rassicurante, è uno scudo valido anche in caso di sconfitta; col pari o con la vittoria, la capolista, sebbene non potrà matematicamente esultare, comunque metterebbe una seria ipoteca sul titolo finale. Il Latina Scalo non dovrà mostrare la sua Virtus, contro il Pomezia ritirato. Quindi per Macheda e compagni questa è la situazione: un successo li manterrebbe a +8 a 4 giornate dalla fine, un pari li proietterebbe a +6 (coi virtussini con una gara in più). Attenzione però; l’unica sconfitta patita dalla prima della classe è stata proprio col Cisterna. Era il 3 dicembre e Barontini e Sanges costrinsero alla resa gli avversari con due doppiette: domenica sarà un’altra sfida epica.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE B – La sfida d’alta quota tra Albano e Velletri è già quasi decisiva. Perché se non lo è per i veliterni, sicuramente per la capolista questa gara ha un’importanza rilevante: le inseguitrici, più o meno ravvicinate hanno tutte delle gare da recuperare, virtualmente potrebbero superare (Dilettanti Falasche) o insidiare (Velletri) la prima della classe. Ferruzzi e compagni devono assolutamente imporsi sui rivali, se vogliono conservare qualche chances di finire in testa; all’andata bomber Pompei & co. si arresero di misura (3-4). Falasche, certamente non è una sfida da Dilettanti quella in trasferta col Città di Anzio: i padroni di casa, nell’anno nuovo, quando hanno perso lo hanno fatto sempre con scarti minimi. Saranno sicuramente un osso durissimo. Laurentino, con l’Isola ti giochi il ruolo da outsider.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE C – Le sorti di questo raggruppamento, dominato dallo strapotere del Palestrina e de Il Ponte, forse si decideranno solamente il 6 marzo, quando queste due forze si confronteranno nel secondo scontro diretto. Fino ad allora la lotta si consuma a distanza. A Villa de Sanctis si riposa, Tagliaferri e compagni staranno a guardare cosa faranno i prenestini, impegnati con la Roma. La sfida è interessante: a 3 giornate dalla fine, i padroni di casa devono assolutamente vincere se vogliono nutrire ancora speranze di vittoria finale. Il Palestrina non può perdere punti, per non perdere posizioni nel testa a testa con la sua rivale. La Perconti, in virtù di un calendario che non offre big match e delle partite in più che ha già giocato, può arrivare prima solo in caso di una serie di fortunatissimi eventi.

Clicca QUI per la giornata completa

GIRONE D – Tutta la locomotiva trainante del girone, alla ricerca della vittoria finale, è impegnata fuori dalle mura amiche. La difensivamente rocciosa Italpol continua la sua marcia forzata, frutto di una leadership dimostrata costantemente sul campo. Trasferta ad Ostia per la capolista, sul campo di Di Pietro e compagni che stentano a trovare la loro Virtus e sono reduci da cinque sconfitte di fila. Il Carbognano e il suo miglior attacco sono ospiti del Bracelli, ostacolo arduo perché rinfrancato dal pari con la più quotata Nordovest (che con questo risultato abbandona le ultime ambizioni di vincere il torneo). L’ultima squadra che ancora lotta per la vittoria del girone, ossia il Cortina, deve evitare che il distacco dalla vetta si allunghi: in casa dell’Anguillara sarà difficile, visto che i padroni di casa hanno preso 21 punti nelle ultime dieci partite.

Clicca QUI per la giornata completa

Marco Panunzi




COPIA SNIPPET DI CODICE