skin adv

Real, Germani: "Contro l'Albano la partita più delicata della stagione"

 08/03/2018 Letto 291 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Antonio Iozzo
Società:    REAL CIAMPINO





La vittoria contro il CCCP ha ridato ossigeno a un Ciampino che nel 2018 stava faticando parecchio. Adesso, però, dopo lo stop forzato dovuto al rinvio di tutti i campionati, la squadra di Bartoli dovrà confermare di essere uscita definitivamente dalla crisi, per consolidare il nono posto in classifica, sinonimo di salvezza diretta. A tale proposito, sarà di fondamentale importanza il match sul campo dell’Albano, decimo a -3 dagli aeroportuali (che hanno anche una partita da recuperare). Vincere vorrebbe dire allontanare in maniera quasi definitiva lo spettro dei playout.


GERMANI – “Quello contro il CCCP è stato un successo che ci serviva sia per la classifica che per il morale - ammette Simone Germani -. Venivamo da due mesi senza i tre punti, e si sa come le vittorie aiutino ad allenarsi meglio. Lo stop dovuto al maltempo ci è servito per recuperare alcuni giocatori acciaccati o infortunati e per gestire meglio alcune situazioni”. Sabato serviranno ulteriori conferme: “Ciampino fuori dalla crisi? Non lo so, questo sarà il campo a dirlo. Sicuramente l’ultima vittoria ci ha ridato quella fiducia e quel morale che erano un po’ mancati ultimamente - continua l’estremo difensore -. Contro l’Albano ci aspetta la partita più delicata della stagione, anche perché loro in casa hanno messo in difficoltà chiunque”. Germani non nasconde l’importanza del match: “Vincere sarebbe fondamentale per entrambe. Per noi vorrebbe dire fare un mini strappo verso la salvezza, per loro agganciarci in classifica. Per questo, mi aspetto una gara in cui tutte e due le squadre venderanno cara la pelle”.


Antonio Iozzo