skin adv

Ercolessi riacchiappa il Real Rieti: il pari va stretto al Pescara

 11/03/2018 Letto 276 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Una grande prova di orgoglio. Nonostante la grande emergenza - e con le rotazioni ancora una volta ridotte al lumicino - il Pescara targato Mario Patriarca riesce ad interrompere la striscia negativa e a portare a casa un prezioso pareggio, probabilmente stretto per quanto visto sul parquet del Palarigopiano.


LA PARTITA - Contro un Rieti reduce, tra Coppa della Divisione e campionato, da 8 risultati utili consecutivi, i biancazzurri concludono il primo tempo avanti 2-1 (reti di Borruto e di Salas su rigore, in mezzo il momentaneo pari di Rafinha) dopo aver fallito con Ercolessi il tiro libero del potenziale 3-1, vanno sotto per 2-3 (grazie alle reti di Esposito e Nicolodi, quest'ultimo premiato prima del match con una targa ricordo dal presidente Danilo Iannascoli) ad inizio ripresa e poi proprio con il n. 2 biancazzurro, sfruttando il portiere di movimento, strappano il 3-3 finale e conseguentemente un punto importante in chiave playoff. Il Delfino tocca dunque ora quota 31 punti in graduatoria ma deve guardarsi le spalle dal ritorno dell'Axed Latina, che ha accorciato le distanze. Da segnalare prima del match 1 minuto di raccoglimento in memoria di Davide Astrori, disposto dalla Figc per tutto il weekend agonistico.


Ufficio stampa Pescara




COPIA SNIPPET DI CODICE